Ameba carnosa

Da Miniature Fantasy.

Melma

Taglia: Mastodontica

GS: 19

Allineamento: Sempre neutrale

Iniziativa: -2

  • Difesa

Classe Armatura: 4 (-4 taglia, -2 Des), contatto 4, colto alla sprovvista 4

Dadi Vita: 18d10+108 (207 pf)

Tiri salvezza: Temp +12, Rifl +4, Vol +1

Qualità speciali: Vista cieca, fetore orrido, tratti delle melme

  • Attacco

Velocità: 6 m

Attacco: Schianto +20 in mischia 2d8+11

Attacco completo: 4 schianti +20 in mischia 2d8+11

Spazio/Portata: 6 m/4,5 m

Attacchi speciali: Assorbire, malattia, avvolgere

  • Statistiche

Caratteristiche: For 32, Des 6, Cos 23, Int -, Sag 1, Car 1

Attacco base/Lotta: +9/+20

Talenti: -

Abilità: -

Linguaggi: -

  • Ecologia

Ambiente: Foreste, pianure o paludi calde

Organizzazione: Solitario

Tesoro: Nessuno

Avanzamento: 19-36 DV (Colossale)

Modificatore di livello: -

Un'ameba carnosa è un nauseante cumulo di carne maleodorante che inghiotte qualsiasi creatura abbastanza sfortunata da incrociare il suo cammino. Queste melme voraci di solito si trovano in regioni tropicali. Un'ameba carnosa è una bolla di molle tessuto carnoso circondata da una lurida membrana composta di pelle, capelli e pelliccia. Quando si muove, alcune delle ossa sparse al suo interno premono contro la membrana esterna, creando qui e là dei rigonfiamenti nel suo corpo disgustoso. La creatura non ha occhi, né orecchie, né bocca.

  • Combattimento

Spinta dalla sua voracità rabbiosa, un'ameba carnosa semplicemente rotola sopra i suoi avversari, assorbendoli nella sua massa corporea. Quando affronta un gruppo, di solito si concentra sull'avvolgere un bersaglio, poi si difende sferzando gli altri avversari con i suoi pseudopodi di carne mentre tenta di assorbire il pasto.

Assorbire (Str): Un'ameba carnosa si nutre assorbendo altre creature nella propria massa. Qualsiasi creatura avvolta dal mostro deve effettuare con successo un tiro salvezza sulla Tempra (CD 25) o essere assorbita nella sua massa e morire. Un tiro salvezza effettuato con successo impedisce l'assorbimento in quel round. Ogni creatura assorbita cura l'ameba carnosa di 2d6 danni. Un'ameba carnosa espelle dal suo corpo gli oggetti personali di una creatura assorbita 1d3 round dopo l'assorbimento. Nulla, se non un desiderio o una magia simile, può riportare in vita una creatura che è stata assorbita.

Malattia (Str): Qualsiasi creatura avvolta da un'ameba carnosa o colpita dal suo attacco di schianto deve effettuare con successo un tiro salvezza sulla Tempra (CD 25) o contrarre la febbre lurida. Il periodo di incubazione è 1d3 giorni, e la malattia infligge 1d3 danni alla Destrezza e 1d3 danni alla Costituzione.

Avvolgere (Str): Un'ameba carnosa può semplicemente rotolare sulle creature fino a una categoria di taglia più piccole di lei come azione standard. Questo attacco coinvolge tutti gli avversari che il corpo dell'ameba carnosa può ricoprire. Ogni bersaglio può effettuare un attacco di opportunità contro l'ameba carnosa oppure un tiro salvezza sui Riflessi (CD 30) per evitare di essere avvolto. Un tiro salvezza effettuato con successo indica che il bersaglio è stato spinto indietro o di lato (a scelta del bersaglio) mentre la melma si sposta in avanti. Una creatura avvolta è considerata in lotta e intrappolata all'interno del corpo dell'ameba carnosa. Un'ameba carnosa non può compiere un attacco di schianto durante un round in cui tenta di avvolgere, ma ogni creatura avvolta subisce automaticamente danni da schianto e deve effettuare un tiro salvezza contro la malattia (vedi sopra) in quel round e in ogni round successivo in cui rimane intrappolata. In ogni round successivo a quello in cui avvolge una creatura, l'ameba carnosa può tentare di assorbirla.

Vista cieca (Str): Un'ameba carnosa è cieca, ma il suo intero corpo è un primitivo organo sensoriale che può individuare le prede grazie all'olfatto e alle vibrazioni. Mediante questa capacità può individuare oggetti e creature entro 18 metri, l'ameba carnosa generalmente non ha bisogno di effettuare prove di Ascoltare o di Osservare per notare le creature entro il raggio di azione della sua vista cieca.

Fetore orrido (Str): Qualsiasi creatura corporea con 10 o meno Dadi Vita che giunge entro 15 metri dall'ameba carnosa deve effettuare un tiro salvezza sulla Tempra (CD 25) o essere nauseata per i successivi 2d6 round. Un altro tiro salvezza è necessario alla fine di quel lasso di tempo se la creatura è ancora all'interno del raggio di azione. Un singolo tiro salvezza effettuato con successo contro questo effetto rende la creatura immune al fetore orrido di quell'ameba carnosa per 24 ore. Una creatura nauseata non può attaccare, lanciare incantesimi, concentrarsi su incantesimi, né fare nient'altro che richieda attenzione. La sola azione permessa è una singola azione di movimento o equivalente al movimento.

Tratti delle melme: Un'ameba carnosa è immune a effetti di influenza mentale, veleni, sonno, paralisi, stordimento e metamorfosi. Non è soggetta a colpi critici o attacchi ai fianchi.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti