Annegato

Da Miniature Fantasy.

Non morto

Taglia: Media

GS: 8

Allineamento: Sempre caotico malvagio

Iniziativa: +5

  • Difesa

Classe Armatura: 19 (+1 Des, +8 naturale), contatto 11, colto alla sprovvista 18

Dadi Vita: 20d12+20 (150 pf)

Tiri salvezza: Temp +6, Rifl +9, Vol +12

Qualità speciali: Scurovisione 18 m, guarigione rapida 5, tratti dei non morti, robustezza sacrilega

  • Attacco

Velocità: 9 m (6 quadretti), nuotare 9 m

Attacco: Schianto +12 in mischia (1d8+12)¹

Attacco completo: 2 schianti +12 in mischia (1d8+12)¹

Spazio/Portata: 1,5 m/1,5 m

Attacchi speciali: Aura di annegamento

  • Statistiche

Caratteristiche: For 25, Des 13, Cos-, Int 9, Sag 10, Car 12

Attacco base/Lotta: +10/+17

Talenti: Allerta, Attacco naturale migliorato (schianto), Attacco poderoso, Incalzare, Incalzare potenziato, Iniziativa migliorata, Riflessi fulminei

Abilità: ascoltare +14, muoversi silenziosamente +20, nascondersi +20, nuotare +18, osservare +18

Linguaggi: Comune e Abissale

  • Ecologia

Ambiente: Qualsiasi

Organizzazione: Solitario o coppia

Tesoro: -

Avanzamento: Per classe del personaggio

Modificatore di livello: -

Questo cadavere animato è bagnato fradicio, come se fosse appena strisciato fuori dall'acqua. L'aria attorno a lui è pesante e soffocante, pervasa dall'essenza della tomba d'acqua che ha reclamato il cadavere. Gli annegati hanno perso la vita nelle profondità acquatiche. Le tracce della morte per annegamento sono sempre visibili sui loro vestiti e sulla loro carne, e un'aura cupa aleggia attorno al loro corpo. Molti annegati sono andati incontro al loro destino quando le loro navi sono naufragate assieme a tutto l'equipaggio. Altri annegati, più antichi, vennero a crearsi quando le loro isole natali sprofondarono in mare e furono sommerse dalle onde, uccidendo l'intera popolazione.

Un annegato è alto tra gli 1,65 e gli 1,95 metri e pesa tra i 60 e i 105 kg.

Gli annegati parlano il Comune e l'Abissale.

  • Combattimento

Un annegato usa i suoi schianti per colpire gli avversari con le braccia fradice, ma la sua aura di annegamento è un'arma ben più terrificante.

Un annegato di solito attacca usando il talento Attacco poderoso, subendo una penalità di -5 ai tiri per colpire e ottenendo un bonus di +5 ai tiri per i danni.

¹Comprensivo di modificatori per il talento Attacco Poderoso.

Aura di annegamento (Sop): Un annegato è circondato da un'emanazione con raggio di 9 metri che soffoca, annega e pervade l'area circostante con una fitta umidità e una minaccia mortale per tutte le creature che respirano. Tutte le creature che respirano e che si trovano entro 9 metri da un annegato vengono considerate sott'acqua per quanto riguarda la loro capacita di respirare. L'aura di annegamento accelera il processo di annegamento. Normalmente, una creatura porrebbe trattenere il fiato per un numero di round pari al doppio del suo punteggio di Costituzione prima di iniziare ad annegare. All'interno dell'aura di annegamento, una creatura può trattenere il fiato soltanto se supera una prova di Costituzione con CD 10 ogni round. Ad ogni round, la CD aumenta di 1.

Quando il personaggio fallisce la prova di Costituzione, inizia ad annegare. Nel primo round, cade privo di sensi (0 punti ferita). Nel round successivo, scende a -1 punti ferita ed è morente. Nel terzo round, se si trova ancora all'interno dell'aura di annegamento, annega.

Robustezza sacrilega (Str): Un annegato ottiene un bonus ai punti ferita pari al suo modificatore di Carisma x i suoi Dadi Vita.

Abilità: Un annegato riceve un bonus razziale di +8 a qualsiasi prova di nuotare effettuata per compiere un azione speciale o evitare un pericolo. Può sempre decidere di prendere 10 alla prova di Nuotare, anche se distratto o in pericolo. Può usare l'azione di correre mentre nuota, purché nuoti in linea retta.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti