Arbusto maligno

Da Miniature Fantasy.

Vegetale

Taglia: Piccola

GS: 1/3

Allineamento: Sempre caotico malvagio

Iniziativa: +1

  • Difesa

Classe Armatura: 15 (+1 taglia, +1 Des, +3 naturale), contatto 12, colto alla sprovvista 14

Dadi Vita: 1d8+1 (5 pf)

Tiri salvezza: Temp +3, Rifl +1, Vol +0

Qualità speciali: 5/contundenti o taglienti, tratti dei vegetali

  • Attacco

Velocità: 6 m

Attacco: Artiglio +0 in mischia 1d3-1 più veleno

Attacco completo: 2 artigli +0 in mischia 1d3-1 più veleno

Spazio/Portata: 1,5 m/1,5 m

Attacchi speciali: Veleno

  • Statistiche

Caratteristiche: For 8, Des 13, Cos 12, Int 5, Sag 11, Car 4

Attacco base/Lotta: +0/-1

Talenti: Abilità Focalizzata (Nascondersi)

Abilità: Ascoltare +1, Muoversi Silenziosamente +4, Nascondersi +8, Osservare +1

Linguaggi: Silvano

  • Ecologia

Ambiente: Qualsiasi terreno temperato e sotterraneo

Organizzazione: Solitario

Tesoro: -

Avanzamento: 2-3 DV (Piccolo)

Modificatore di livello: +2

Gli arbusti maligni sono creature simili ad alberi di malvagia disposizione. Possono mettere radici in terreno normale e trarre nutrimento come un comune vegetale, e in questo caso assomigliano molto a un cespuglio legnoso. Ma questi mostri hanno una particolare bramosia per il sangue, e preferiscono di gran lunga quello al nutrimento mediante fotosintesi. In effetti, un arbusto maligno che vive sottoterra deve trarre sostentamento dal sangue, poiché non ha modo di ricevere la luce del sole. Un arbusto maligno di norma è alto quasi 1 metro. I rami privi di foglie si intrecciano per creare una forma umanoide. I saggi credono che i primi arbusti maligni siano cresciuti dai semi dell'Albero di Gulthias, che germogliò da un paletto di legno usato per uccidere un antico vampiro. Invece di produrre frutti, gli arbusti maligni si riproducono mediante il loro sistema di radici, come i pioppi. Gli arbusti maligni parlano il Silvano.

  • Combattimento

Gli arbusti maligni generalmente si riuniscono in un gruppo, tentando di mimetizzarsi nella vegetazione naturale di un'area (o nei cumuli di detriti o legna da ardere) fino a che non compare una preda conveniente. In particolare, amano nascondersi vicino ad accampamenti o pozze d'acqua, dove spesso possono cogliere di sorpresa le prede.

Veleno (Str): Un arbusto maligno rilascia veleno (tiro salvezza sulla Tempra CD 11) con ogni attacco con gli artigli compiuto con successo. I danni iniziali sono 1 danno alla Forza; non ci sono danni secondari.

Tratti dei vegetali (Str): Un arbusto maligno è immune a veleni, sonno, paralisi, stordimento e metamorfosi. Non è soggetto a colpi critici o effetti di influenza mentale. La creatura ha anche visione crepuscolare.

Abilità e talenti: Un arbusto maligno ottiene abilità e talenti come un vegetale.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti