Dardo lavico

Da Miniature Fantasy.

Evocazione Creazione Fuoco

Livello: Chr 2, Drd 2

Componenti: V, S, FD

Tempo di lancio: 1 azione standard

Raggio di azione: Medio (30 m + 3 m per livello)

Bersaglio, area, effetto: Fino a cinque creature che non possono essere distanti più di 4,5 m l'una dall'altra

Durata: Istantanea

Tiro salvezza: Riflessi dimezza

Resistenza agli incantesimi: No

Un dardo di lava scaturisce dalla punta delle dita dell'incantatore e colpisce il bersaglio, infliggendo 1d4 danni da fuoco. Il dardo colpisce infallibilmente se il bersaglio non si trova sotto copertura od occultamento totale. Non possono essere specificate singole parti di una creatura. Un bersaglio che fallisce il tiro salvezza prende fuoco (vedi "Prendere fuoco", pagina 303 della Guida del Dungeon master).

Per ogni due livelli, l'incantatore ottiene un dardo aggiuntivo: due al 4° livello, tre al 6° livello, quattro all'8° livello e un massimo di cinque al 10° livello e oltre. Se l'incantatore scaglia più dardi, può fare in modo che colpiscano una sola creatura o più creature. Un singolo dardo può colpire una sola creatura. L'incantatore deve indicare i bersagli prima di tirare per la resistenza agli incantesimi o per i danni. Un dardo lavico cura i tritoni del fuoco di 1d4 danni. Questo incantesimo è stato usato per la prima volta dai tritoni del fuoco chierici di Kossuth.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti