Divoratore

Da Miniature Fantasy.

Non morto (Extraplanare)

Taglia: Grande

GS: 11

Allineamento: Sempre neutrale malvagio

Iniziativa: +4

  • Difesa

Classe Armatura: 24 (-1 taglia, +15 naturale), contatto 9, colto alla sprovvista 24

Dadi Vita: 12d12 (78 pf)

Tiri salvezza: Temp +4, Rifl +4, Vol +11

Qualità speciali: Scurovisione 18 m, deviazione degli incantesimi, resistenza agli incantesimi 21, tratti dei non morti

  • Attacco

Velocità: 9 m (6 quadretti)

Attacco: Artiglio +15 in mischia (1d6+9)

Attacco completo: 2 artigli +15 in mischia (1d6+9)

Spazio/Portata: 3 m/3 m

Attacchi speciali: Risucchio di energia, intrappolare essenza, capacità magiche

  • Statistiche

Caratteristiche: For 28, Des 10, Con -, Int 16, Sag 16, Car 17

Attacco base/Lotta: +6/+19

Talenti: Arma Focalizzata (artiglio), Combattere alla Cieca, Incantare in Combattimento, Iniziativa Migliorata, Maestria in Combattimento

Abilità: Ascoltare +18, Cercare +10, Concentrazione +18, Diplomazia +5, Muoversi Divoratore Silenziosamente +15, Osservare +18, Percepire Intenzioni +11, Saltare +24, Scalare +24, Sopravvivenza +3 (+5 seguendo tracce)

Linguaggi: Comune

  • Ecologia

Ambiente: Qualsiasi

Organizzazione: Solitario

Tesoro: -

Avanzamento: 13-24 DV (Grande); 25-36 DV (Enorme)

Modificatore di livello: -

Questa creatura alta e scheletrica ha lembi di came mummificata che ricoprono le ossa. Intrappolata all'interno della sua gabbia toracica vi è una piccola figura moribonda. I divoratori sono massicce creature di indole e di aspetto malvagio. Infestano il Piano Etereo e il Piano Astrale; con uguale sadismo danno la caccia tanto agli abitanti originari quanto ai viaggiatori extraplanari. La piccola figura rinchiusa nella gabbia toracica è l'essenza di un avversario trucidato, che viene consumata come legna da ardere per sostentare la vita innaturale del mostro. Un divoratore è alto circa 2,7 metri e pesa approssimativamente 250 kg. I divoratori parlano il Comune.

  • Combattimento

Anche se non avesse alcuna capacità speciale, il divoratore sarebbe lo stesso un avversario temibile per i suoi artigli ossuti che possono smembrare qualunque avversario. Risucchio di energia (Sop): Le creature viventi colpite da un artiglio o dalla capacità mano spettrale del divoratore, subiscono un livello negativo. La CD del tiro salvezza sulla Tempra per rimuovere questo livello negativo è di 19. La CD del tiro salvezza è basata sul Carisma.

Intrappolare essenza (Sop): Il nome del divoratore deriva dalla sua capacità di consumare l'essenza vitale di un avversario. Per fare ciò, deve rinunciare ai suoi normali attacchi in mischia e compiere un attacco per intrapollare l'essenza. Questo richiede un normale tiro per colpire ma non infligge alcun danno. La creatura colpita deve superare un tiro salvezza sulla Tempra con CD 19 o morire all' istante. La CD del tiro salvezza è basata sul Carisma. L'essenza della creatura finisce intrappolata tra le costole del divoratore, e la minuscola figura all'interno prende le fattezze della vittima. L'essenza intrappolata non può essere né resuscitata né rianimata, ma può essere liberata con l'uccisione del divoratore o un desiderio, desiderio limitato o miracolo. Il divoratore può contenere una sola essenza alla volta. L'essenza intrappolata fornisce al divoratore tanta energia quanto basta per usare cinque capacita magiche per ogni livello o DV della vittima. Man mano che questa energia si consuma, l'anima tormentata sbiadisce fino a scomparire del tutto. L'essenza intrappolata subisce un livello negativo per ogni cinque volte che il divoratore utilizza le sue capacità magiche. Quando il numero di livelli negativi è pari ai DV o livelli totali della creatura, l'essenza è consumata. Se un'essenza viene liberata, la creatura ricostituita deve superare un tiro salvezza sulla Tempra con CD 19 per ciascun livello negativo o perdere quel livello per sempre.

Capacità magiche: All'inizio di ogni incontro, si presume che l'essenza intrappolata all'interno del divoratore abbia 3d4+3 livelli (abbastanza energia per consentire da trenta a settantacinque usi). Una volta per round, un divoratore può usare una delle seguenti capacità: alleato planare inferiore, confusione (CD 17), controllare non morti (CD 20), mano spettrale, raggio di indebolimento (CD 14), suggestione (CD 16), tocco del ghoul (CD 15), visione del vero. Le CD dei tiri salvezza sono basate sul Carisma.

Deviazione degli incantesimi (Sop): L'essenza intrappolata fornisce un sistema di protezione magica. Uno qualsiasi dei seguenti incantesimi che, lanciato contro il divoratore, superi la resistenza agli incantesimi di quest'ultimo, ha invece effetto sull'essenza intrappolata: confusione, costrizione/cerca, disperazione opprimente, dissolvi il male, dominare persone, esilio, giara magica, imprigionare, individuazione dei pensieri, intrappolare l'anima, ipnosi, labirinto, martello del caos, parola sacra, paura, suggestione o qualsiasi forma di charme o di compulsione. Questa deviazione in genere vanifica gli incantesimi (ammaliare l'essenza intrappolata, ad esempio, è inutile). Alcuni di questi effetti (esilio, ad esempio) potrebbero liberare l'essenza intrappolata, e privare così il divoratore delle sue capacità magiche fino a quando non riesce a consumare un'altra vittima.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti