Erosione dell'anima

Da Miniature Fantasy.

Necromanzia

Livello: Chr 5

Componenti: V, S, M

Tempo di lancio: 1 azione standard

Raggio di azione: Contatto

Bersaglio, area, effetto: Una creatura vivente toccata

Durata: Istantanea (vedi testo)

Tiro salvezza: Volontà nega (vedi testo)

Resistenza agli incantesimi: Sì

Il tocco dell'incantatore corrompe l'anima della vittima, danneggiando le sue caratteristiche mentali. L'incantatore deve effettuare con successo un attacco di contatto in mischia per sortire gli effetti dell'incantesimo. L'incantesimo infligge 2d6 danni temporanei al Carisma e 1d6 danni temporanei alla Saggezza immediatamente, e altri 1d6 danni temporanei al Carisma dopo 1 minuto. Un tiro salvezza sulla Volontà effettuato con successo nega i danni entrambe le volte.

Erosione dell'anima non è un veleno, e non può essere lenito o neutralizzato dagli incantesimi che bloccano i danni causati dai veleni.

Componente materiale: Un osso di una creatura immonda, di una creatura mezzo-immonda, di un demone, di un lich o di un diavolo.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti