Ettin

Da Miniature Fantasy.

Gigante

Taglia: Grande

GS: 6

Allineamento: Generalmente caotico malvagio

Iniziativa: +3

  • Difesa

Classe Armatura: 18 (-1 taglia, -1 Des, +7 naturale, +3 pelle), contatto 8, colto alla sprovvista 18

Dadi Vita: 10d8+20 (65 pf)

Tiri salvezza: Temp +9, Rifl +2, Vol +5

Qualità speciali: Visione crepuscolare, combattere con due armi superiore

  • Attacco

Velocità: 9 m in corazza di pelle (6 quadretti); velocità base 12 m

Attacco: Morning star +12 in mischia (2d6+6) o giavellotto + 5 a distanza (1d8+6)

Attacco completo: 2 morning star +12/+7 in mischia (2d6+6) o 2 giavellotti +5 a distanza (1d8+6)

Spazio/Portata: 3 m/3 m

Attacchi speciali: -

  • Statistiche

Caratteristiche: For 23, Des 8, Cos 15, Int 6, Sag 10, Car 11

Attacco base/Lotta: +7/+17

Talenti: Allerta, Attacco Poderoso, Iniziativa Migliorata, Volontà di Ferro

Abilità: Ascoltare +10, Cercare +1, Osservare +10

Linguaggi: Vedi testo

  • Ecologia

Ambiente: Colline fredde

Organizzazione: Solitario, squadra (2-4), truppa (1-2 più 1-2 orsi bruni), banda (3-5 più 1-2 orsi bruni) o colonia (3-5 più 1-2 orsi bruni e 7-12 orchi o 9-16 goblin)

Tesoro: Standard

Avanzamento: Per classe del personaggio

Modificatore di livello: +5

Questo gigante grande e grosso ha due teste, ognuna delle quali ha un grugno porcino con una mascella sporgente e i canini inferiori protrusi, come le zanne di un cinghiale. Per il resto, i denti sono tanto grandi quanto rovinati. l suoi capelli, lunghi e radi, sono sudici, come tutta la creatura del resto.

Gli ettin, o giganti a due teste, sono cacciatori malvagi e imprevedibili che agiscono di notte. Le loro due teste li tengono in costante stato di allerta. Sono guardiani ed esploratori eccezionali.

Un ettin non si lava mai se possibile, e quindi è solitamente ricoperto da tanta sporcizia che la sua pelle assomiglia ad una spessa pelliccia grigia (per la verità gli ettin che non puzzano sono una rarità). Gli ettin adulti sono alti circa 3,9 metri e pesano approssimativamente 2.600 kg. Vivono intorno ai 75 anni. Gli ettin non hanno una propria lingua ma parlano un miscuglio di Orchesco, Goblin e Gigante. Le creature che parlano uno di questi linguaggi devono superare una prova di Intelligenza con CD 15 per comunicare con un ettin. Una prova per ogni informazione. Se l'altra creatura parla due di queste lingue, la CD è 10, e per chi parla tutte e tre le lingue la CD è 5. Gli ettin parlano tra loro senza difficoltà, nonostante la loro bassa Intelligenza, e un ettin trascorre le ore di solitudine a parlare con se stesso.

  • Combattimento

Sebbene gli ettin non siano molto intelligenti, sono combattenti astuti. Preferiscono tendere imboscate alle loro vittime piuttosto che caricare a testa bassa, ma una volta ingaggiato il combattimento, un ettin di solito lotta con ferocia fino a quando tutti i suoi avversari non sono morti.

Combattere con due armi superiore (Str): Un ettin combatte con una morning star o un giavellotto in ogni mano. Siccome ognuna delle sue teste controlla un solo braccio, I'ettin non subisce penalità al tiro per colpire o ai danni per combattere con due armi.

Abilità: Le due teste dell'ettin concedono alla creatura un bonus razziale di +2 alle prove di Ascoltare, Cercare e Osservare.

  • Società degli ettin

Gli ettin preferiscono costruire le proprie tane in remote zone rocciose. Vivono in oscure caverne sotterranee in cui prevale il tanfo di cibo marcio ed escrementi. Tollerano le altre creature, come gli orchi, se queste possono essere in qualche modo utili.

Altrimenti, gli ettin tendono ad essere dei violenti isolazionisti, e distruggono

senza esitazione tutti coloro che entrano nel loro territorio.

Gli ettin sono generalmente solitari, e le coppie rimangono insieme solo per pochi mesi dopo la nascita del piccolo. I giovani ettin maturano in fretta. Dopo otto-dieci mesi dalla nascita, sono già autosufficienti e in grado di cavarsela da soli.

In rare occasioni, un ettin Ettin particolarmente forte può radunare un piccolo gruppo, o una squadra di ettin. Questa squadra rimane unita solo fino a quando il capo riesce a dimostrare la sua forza. Qualsiasi grossa sconfitta distrugge la presa del capo sugli altri, e ognuno se ne va per la propria strada.

Gli ettin danno poco valore alle ricchezze, ma sono abbastanza astuti per capire il valore che gli danno gli altri. Essi raccolgono tesori solo per potersi assicurare i servizi di goblin e di orchi. Queste creature inferiori a volte costruiscono trappole intorno alle tane degli ettin, o li aiutano a combattere contro avversari più potenti.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti