Githyanki

Da Miniature Fantasy.

Umanoide (Extraplanare) Combattente di 1° livello

Taglia: Media

GS: 1

Allineamento: Sempre malvagio (qualsiasi)

Iniziativa: +1

  • Difesa

Classe Armatura: 16 (+1 Des, +5 corazza di piastre), contatto 11, colto alla sprovvista 15

Dadi Vita: 1d8+2 (6 pf)

Tiri salvezza: Temp +4, Rifl +1, Vol -2

Qualità speciali: Scurovisione 18 m, poteri psionici, resistenza agli incantesimi 6

  • Attacco

Velocità: 6 m in corazza di piastre (4 quadretti); velocità base 9 m

Attacco: Spadone perfetto +4 in mischia (2d6+1/19-20) o arco lungo composito (bonus di For +1) +2 a distanza (1d8+1/x3)

Attacco completo: Spadone perfetto +4 in mischia (2d6+1/19-20) o arco lungo composito (bonus di For +1) +2 a distanza (1d8+1/x3)

Spazio/Portata: 1,5 m/1,5 m

Attacchi speciali: Poteri psionici

  • Statistiche

Caratteristiche: For 13, Des 13, Cos 14, Int 10, Sag 7, Car 8

Attacco base/Lotta: +1/+2

Talenti: Arma Focalizzata (spadone)

Abilità: Artigianato (costruire armi o costruire armature) +2, Intimidire +1, Osservare +1

Linguaggi:

  • Ecologia

Ambiente: Piano Astrale

Organizzazione: Compagnia (2-4 guerrieri di 3' livello), squadra (11-20 guerrieri di 3° livello, più 2 sergenti di 7° livello, 1 capitano di 9° livello e 1 drago rosso giovane), o reggimento (30 -100 guerrieri di 3° livello, più 1 sergente di 7° livello per ogni 10 membri, 5 tenenti di 7° livello, 3 capitani di 9° livello, 1 capo supremo di 16' livello e I drago rosso adulto per ogni 30 membri)

Tesoro: Standard

Avanzamento: Per classe del personaggio

Modificatore di livello: +2

Questo umanoide alto e magro ha una pelle ruvida e gialla e capelli neri raccolti in una o più code. l suoi occhi hanno riflessi sinistri e le orecchie sono a punta e rivolte all' indietro.

I githyanki sono un'antica stirpe di creature simili agli umani che risiedono nel Piano Astrale, allestendo le proprie armerie per il prossimo scontro, saccheggio o guerra.

Sono longilinei, con un'altezza di circa 1,80 metri e un peso approssimativo di 85 kg. Preferiscono vestiti e armature di fattura elaborata. In effetti, provano per le proprie armi e armature una sorta di venerazione, e non è raro che un githyanki mostri maggior preoccupazione per i propri armamenti che per un compagno. Come i nani, i githyanki sono maestri artigiani, anche se si concentrano quasi esclusivamente nell'arte della guerra. I loro oggetti sono peculiari, e i non githyanki che ne entrano in possesso rischiano

un'immediata vendetta dovessero incontrare un githyanki. I githyanki parlano la propria lingua segreta, ma la maggior parte di loro conosce anche il Comune e il Draconico.

Il blocco delle statistiche descrive un combattente di 1° livello. La maggior parte dei githyanki incontrati lontano da casa sono combattenti. Si possono però incontrare anche maghi (chiamati "fattucchieri") e githyanki multiclasse (chiamati "gish").

  • Combattimento

I githyanki sono esperti combattenti, familiari con le tecniche dell'imboscata, della copertura e degli attacchi psionici da cecchini, da lontano. Preferiscono comunque affrontare i nemici corpo a corpo in modo da utilizzare le loro devastanti armi da mischia. Le armi githyanki sono di solito spadoni, spade bastarde, o altre armi dalla grandelama di ottima fattura githyanki, tutte perfette e ognuna decorata e denominata in maniera distintiva. I maghi githyanki dirigono i loro poteri con estrema accuratezza per sostenere i compagni in battaglia.

Poteri psionici (Mag): 3 volte al giorno: frastornare (CD 9), mano magica. In aggiunta, i githyanki di 3° livello o superiore possono utilizzare sfocatura tre volte al giorno, i githyanki di 6° livello o superiore possono utilizzare porta dimensionale tre volte al giorno, i githyanki di 9° livello o superiore possono utilizzare telecinesi (CD 14) tre volte al giorno e spostamento planare una volta al giorno. Il livello dell'incantatore effettivo è pari al livello del githyanki. La CD dei tiri salvezza è basata sul Carisma.

Resistenza agli incantesimi (Str): Un githyanki possiede una resistenza agli incantesimi pari al proprio livello di classe +5.

  • Il combattente githyanki presentato qui possiede i seguenti punteggi di caratteristica prima di applicare i modificatori razziali: For 13, Des 11, Cos 12, Int 10, Sag 9, Car 8.

Grado di Sfida: I githyanki che hanno dei livelli in una classe di PNG presentano un GS pari al livello del personaggio. I githyanki che hanno dei livelli in una classe di PG presentano un GS pari al livello del personaggio +1.

  • Spade d'Argento githganki

Queste impressionanti armi vengono portate in battaglia dai githyanki di 7° livello o superiore. Di fattura githyanki, una spada d'argento funziona come uno spadone d'argento +1 e sembra molto simile a una normale arma githyanki. Quando viene sfoderata in battaglia, la lama si trasforma in un colonna di liquido argenteo, alterando l'equilibro dell'arma di round in round mentre la lama scorre e splende. Una spada d'argento ha la qualità aggiuntiva di arrivare alla mente dell'avversario che colpisce, distruggendo i suoi poteri psionici. La vittima dell'attacco deve superare un tiro salvezza sulla Tempra con CD 17 o perdere qualsiasi abilità psionica per 1d4 round. I githyanki di alto livello scelgono spesso il talento Spezzare Migliorato, usando la spada d'argento per tranciare la corda d'argento dei viaggiatori astrali (vedi l'incantesimo proiezione astrale a pagina 274 del Manuale del Giocatore). La corda, normalmente priva di sostanza, viene trattata come un oggetto tangibile con la CA del proprietario, durezza 10 e 20 punti ferita.

Si dice che ogni combattente githyanki possa avere un'unica spada d'argento; se l'arma viene persa o rubata, il githyanki deve ritrovarla a tutti i costi o essere giustiziato dai suoi superiori. Potrebbe trattarsi di una semplice leggenda, ma i githyanki sono rinomati per le atroci vendette su coloro che hanno rubato la loro spada d'argento o li hanno battuti in uno scontro. Alcune spade d'argento (che appartengono a githyanki di livello particolarmente alto) hanno dei potenziamenti aggiuntivi. Potenziare una spada d'argento funziona come per tutte le altre armi che hanno già delle capacità. Una normale spada d'argento viene considerata per questo scopo come se avesse un potenziamento di +2: un +1 per i bonus al tiro per colpire e per i danni, un altro +1 per la capacità anti-psionica della spada.

  • Societa githyanki

In un lontano passato, i mind flayer schiavizzarono intere razze, compresi gli antenati dei githyanki. Secoli di schiavitù alimentarono l'odio, nutrirono la risolutezza e infine produssero poteri psionici. Dotati di proprie armi mentali e un potente capo dietro cui radunarsi (il leggendario Gith), gli schiavi diedero inizio a una guerra attraverso i piani che, alla fine, portò alla caduta dell'impero illithid, portando la libertà agli schiavi sopravvissuti. Poco dopo, però, questi si divisero in due gruppi razziali distinti: i githyanki e i loro mortali nemici, i githzerai (vedi "Githzerai", di seguito). Ognuno dei due gruppi cercava costantemente l'estinzione dell'altro. Questa animosità è divampata nel corso dei secoli, mutando i githyanki nelle malvagie e militaristiche creature che sono oggi. L'odio di entrambe le razze per i mind flayer non conosce confini, e interromperebbero le loro ostilità per annientare degli illithid se se ne presentasse l' opportunità. I githyanki vivono in enormi fortezze che vagano nel Piano Astrle. Qui commerciano, costruiscono oggetti, si procurano il cibo, e conducono le proprie vite. Non esistono dimore familiari, in quanto la maggior parte dei githyanki preferisce la propria casa; i githyanki vengono però spesso incontrati in gruppi, intenti a migliorare le proprie abilità di combattenti. Una fortezza contiene un numero di non combattenti (la maggior parte bambini) pari a1 20% della popolazione combattente. I githyanki maschi e femmine possono rivestire praticamente ogni ruolo o classe. I githyanki non hanno divinità ma rendono omaggio alla loro regina lich. Sovrano geloso e paranoico, la regina divora l'essenza di qualsiasi githyanki che salga a un livello di personaggio superiore al 16°. Oltre a eliminare i potenziali rivali, la regina lich aumenta il proprio potere con l 'essenza vitale rubata. Patto con i draghi rossi: I githyanki hanno stretto un patto razziale con i draghi rossi, che a volte servono i githyanki come destrieri. Da soli, i githyanki ricevono un bonus razziale di +4 alle prove di Diplomazia quando hanno a che fare con dei draghi rossi. In grossi gruppi, possono stringere delle temporanee alleanze con i draghi rossi a.4 discrezione del Dungeon Master.

  • Personaggi Githyanki

I githyanki sono quasi tutti guerrieri. Alcuni dei più potenti signori della guerra githyanki sono guardie nere. I githyanki non: sono mai chierici, a meno che non tradiscano la temuta regina lich (scelta pericolosa e sicuramente letale). I personaggi githyanki possiedono i seguenti tratti razziali:

+2 alla Destrezza, +2 alla Costituzione, -2 alla Saggezza.

Taglia Media.

La velocità base sul terreno di un githyanki è di 9 metri.

Scurovisione fino a 18 metri.

Talenti razziali: Un personaggio githyanki guadagna talenti a seconda della classe.

Attacchi speciali (vedi sopra): Poteri psionici.

Qualità speciali (vedi sopra): Poteri psionici, resistenza agli incantesimi pari al livello di classe +5.

Linguaggi automatici: Githyanki. Linguaggi bonus: Comune, Draconico, Infernale, Sottocomune.

Classe preferita: Guerriero.

Modificatore di livello: +2.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti