Grifone

Da Miniature Fantasy.

Bestia magica

Taglia: Grande

GS: 4

Allineamento: Sempre neutrale

Iniziativa: +2

  • Difesa

Classe Armatura: 17 (-1 taglia, +2 Des, +6 naturale), contatto 11, colto alla sprovvista 15

Dadi Vita: 7d10+21 (59 pf)

Tiri salvezza: Temp +8, Rifl +7, Vol +5

Qualità speciali: Scurovisione 18 m, visione crepuscolare, olfatto acuto

  • Attacco

Velocità: 9 m (6 quadretti), volare 24 m (media)

Attacco: Morso +11 in mischia (2d6+4)

Attacco completo: Morso +11 in mischia (2d6+4) e 2 artigli +8 in mischia (1d4+2)

Spazio/Portata: 3 m/1,5 m

Attacchi speciali: Assaltare, artigliare 1d6+2

  • Statistiche

Caratteristiche: For 18, Des 15, Cos 16, Int 5, Sag 13, Car 8

Attacco base/Lotta: +7/+15

Talenti: Arma Focalizzata (morso), Multiattacco, Volontà di Ferro

Abilità: Ascoltare +6, Osservare +10, Saltare +8

Linguaggi: Non parla ma capisce il comune

  • Ecologia

Ambiente: Colline temperate

Organizzazione: Solitario, coppia o branco (6-10)

Tesoro: -

Avanzamento: 8-10 DV (Grande); 11-21 DV (Enorme)

Modificatore di livello: +3 (gregario)

Il corpo di questa bestia assomiglia a quello di un leone muscoloso.

La testa e le zampe anteriori sono quelle di una grande aquila e possiede un paio di larghe ali dorate.

I grifoni sono creature potenti e maestose che uniscono le caratteristiche dei leoni e delle aquile. Danno la caccia ad ogni tipo di bestia, ma preferiscono la carne di cavallo più di ogni altra cosa. Dal naso alla coda, un grifone adulto può arrivare fino a 2,4 metri. Né i maschi né le femmine sono dotati di criniera. Dalla schiena della creatura emergono un paio di ampie ali dorate che si aprono fino a più di 7,5 metri. Un grifone pesa circa 250 kg.

I grifoni fanno il nido in luoghi sopraelevati e si lanciano giù con un grido stridulo da aquila per attaccare la preda. Benché siano sia aggressivi che territoriali, sono anche abbastanza intelligenti da evitare i nemici palesemente potenti. Attaccano quasi sempre i cavalli, comunque, e chiunque tenti di proteggere un cavallo da un grifone affamato spesso finisce per far parte anch'egli del pasto. Un grifone non può parlare, ma capisce il Comune.

  • Combattimento

I grifoni preferiscono assaltare la loro preda, sia lanciandosi in picchiata che gettandosi dall'alto.

Assaltare (Str): Se un grifone scende in picchiata o carica un avversario, può compiere unattacco completo, compresi i due attacchi per artigliare.

Artigliare (Str): Bonus di attacco +8 in mischia, 1d6+2 danni.

Abilità: I grifoni hanno un bonus razziale di +4 alle prove di Osservare e Saltare.

  • Addestrare un grifone

Nonostante sia una bestia intelligente, un grifone deve essere addestrato prima di potertrasportare un cavaliere in combattimento. Per essere addestrato, deve avere un atteggiamento amichevole nei confronti dell'addestratore (che può essere ottenuto con una prova superata di Diplomazia). Addestrare un grifone amichevole richiede sei settimane di lavoro e una prova di Addestrare Animali con CD 25. Per cavalcare un grifone e necessaria una sella esotica. Un grifone può combattere mentre trasporta un cavaliere, ma il cavaliere non può attaccare anch'egli se non effettua con successo una prova di Cavalcare.

Le uova di grifone valgono 3.500 mo l'una sul libero mercato, mentre i piccoli sono valutati 7.000 mo l'uno. Gli addestratori professionisti richiedono 1.500 mo per allevare o addestrare un grifone.

Capacità di trasporto: Un peso non superiore a 150 kg costituisce un carico leggero per un grifone; 151-300 kg un carico medio; 301-450 kg un carico pesante.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti