Inevitabile

Da Miniature Fantasy.
A - B - C - D - E - F - G - HIJK - L - M - N - O - PQ - R - S - T - UV - WXYZ

Inevitabile, Zelekhut 3.5

Inevitabile, Kolyarut 3.5

Inevitabile, Marut 3.5

Gli inevitabili, provenienti dal piano legale neutrale di Mechanus, sono costrutti il cui unico scopo è quello di far rispettare le leggi naturali dell'universo.

Ogni tipo di inevitabile è progettato per trovare e punire un particolare tipo di trasgressore, e per dare la caccia a una persona o a un gruppo di persone che ha violato un principio fondamentale come "Il colpevole deve essere punito", "I patti devono essere rispettati" o "Tutti muoiono, prima o poi." Quando un inevitabile viene creato, riceve la sua prima missione, trova i trasgressori ed esegue la sentenza adeguata. La sentenza di solito è la morte, anche se alcuni inevitabili scelgono invece di imporre la correzione del torto in nome di coloro che lo hanno subito, usando costrizione o sigillo di giustizia per assicurarsi che il colpevole faccia ammenda.

Fin dal suo primo passo, un inevitabile si concentra completamente sul suo obiettivo. Prosegue nella sua missione indipendentemente da quanto possa essere debole la traccia o disperata la sua riuscita. Alcuni inevitabili, non avendo modo di attraversare un oceano, si sono gettati tra le onde e hanno camminato sul fondo del mare, attraversandolo, per riemergere su un altro continente vari mesi dopo.

Gli inevitabili sono ossessionati dal dovere di inseguire le loro prede, ma hanno l'ordine di non coinvolgere gli innocenti. I complici dei trasgressori, invece, sono bersagli colpibili, il che a volte genera un conflitto nella loro programmazione. Anche gli inevitabili più efficaci vengono di tanto in tanto richiamati a Mechanus per essere riprogrammati.

Gli inevitabili si sacrificano volentieri per portare a termine la propria missione, ma non sono suicidi. Di fronte a una sconfitta imminente, sono pronti a ritirarsi e a cercare un modo per pareggiare le forze con gli avversari. Sono nemici determinati ma pazienti.

Sono pronti ad allearsi con altri, se questo può aiutarli a compiere la loro missione, ma non rimangono mai alleati a lungo.

Chiunque abbia trascorso molto tempo con un inevitabile sa bene che l'inevitabile è pronto a sacrificare un alleato senza pensarci due volte, se ciò gli permette di realizzare il suo scopo. Quando un inevitabile porta a termine la sua impresa, inizia a vagare per l'ambiente circostante e a contemplare passivamente la vita attorno a sé. Quando scorge una nuova trasgressione al principio a cui è asservito, intraprende una nuova missione. Gli inevitabili risaltano spiccatamente quando sono in modalità d'osservazione in mezzo a una folla, ma sembrano indifferenti all'attenzione altrui. Chi viene a sapere di una statua di metallo dorato alta 3,6 metri che vaga per la campagna potrebbe decidere di raggiungerla e di esporle il suo caso, nella speranza che l'inevitabile decida di punire il trasgressore. La decisione dipende dalle idiosincrasie della programmazione dell'inevitabile, quindi non è affatto scontata.

Anche se possono assumere varie forme, tutti gli inevitabili sono creature composte da ingranaggi d'oro e d'argento, dotati di leve e pistoni là dove le creature in carne e ossa avrebbero dei muscoli.

I loro occhi emanano un bagliore dorato.

A differenza di molti altri costrutti, gli inevitabili possiedono un punteggio di Intelligenza e sono in grado di pensare, imparare e ricordare.

Gli inevitabili parlano Abissale, Celestiale, Infernale e il linguaggio nativo del loro primo bersaglio.

Combattimento

A meno che la loro stessa esistenza non venga minacciata, gli inevitabili si concentrano esclusivamente sul trasgressore a cui sono stati assegnati, ignorando completamente gli altri combattenti.

Un inevitabile potrebbe attaccare chiunque ostacoli la sua avanzata, ma tornerà subito ad ignorarlo non appena abbia la possibilità di concentrarsi di nuovo sulla sua preda. Gli inevitabili hanno a cuore la propria autodifesa; chiunque attacchi un inevitabile con quella che a loro appare come una forza letale, vengono immediatamente contrattaccati con una forza di pari intensità.

Le armi naturali di un inevitabile, come pure quelle che impugna, devono essere considerate di allineamento legale allo scopo di superare la riduzione del danno.

Guarigione rapida (Str): Un inevitabile guarisce di un certo numero di danni ogni round (specificato nella descrizione di ogni varietà), fintanto che è dotato di almeno 1 punto ferita. Tuttavia, i danni inflitti da armi caotiche guariscono a ritmo normale.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti