Interdizione divina

Da Miniature Fantasy.

Abiurazione

Livello: Chr 2

Componenti: V

Tempo di lancio: 1 azione standard

Raggio di azione: Vicino (7,5 m + 1,5 m per ogni 2 livelli)

Bersaglio, area, effetto: Emanazione di 3 m centrata su una creatura, oggetto o punto nello spazio

Durata: 1 round per livello

Tiro salvezza: Volontà nega o nessuno (Oggetto); vedi testo

Resistenza agli incantesimi: Sì o no (Oggetto); vedi testo

Urli una richiesta, evocando il tuo dio per sopprimere il potere del seguace di un'altra divinità.

Questo incantesimo può essere lanciato su un punto nello spazio, ma l'effetto riamane stazionario a meno che sia lanciato su un oggetto mobile.

Questo incantesimo può essere lanciato su una creatura, in tal caso l'effetto si muove con la creatura e si irradia da essa. Tale creatura può negare l'incantesimo con un tiro salvezza su volontà riuscito e se ha resistenza agli incantesimi si applica come di norma.

Interdizione divina interferisce con la connessione clericale alla fonte divina di potere, bloccando temporaneamente la capacità di scacciare o intimorire creature e i poteri dei domini. Anche Paladini, Guardie Nere e altre classi perdono tali capacità.

Poiché blocca l'uso di scacciare e intimorire, interferisce anche con l'uso di molti talenti divini.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti