Jermlaine

Da Miniature Fantasy.

Folletto

Taglia: Minuscola

GS: 1/2

Allineamento: Generalmente neutrale malvagio

Iniziativa: +3

  • Difesa

Classe Armatura: 15 (+2 taglia, +3 Des), contatto 15, colto alla sprovvista 12

Dadi Vita: 1/2d6-1 (l pf)

Tiri salvezza: Temp -1, Rifl +5, Vol +5

Qualità speciali: Visione crepuscolare, parlare con i topi, empatia selvatica

  • Attacco

Velocità: 12 m

Attacco: Dardo Minuto +5 a distanza 1d3-4, o lancia corta Minuscola -2 in mischia 1d3-4/x3

Attacco completo: Dardo Minuto +5 a distanza 1d3-4, o lancia corta Minuscola -2 in mischia 1d3-4/x3

Spazio/Portata: 75 cm/0 cm

Attacchi speciali:

  • Statistiche

Caratteristiche: For 3, Des 17, Cos 8, Int 8, Sag 16, Car 5

Attacco base/Lotta:

Talenti: Allerta, Sensi Acuti

Abilità: Artigianato (costruire trappole) +2, Ascoltare +8, Muoversi Silenziosamente +6, Nascondersi +14, Osservare +8

Linguaggi:

  • Ecologia

Ambiente: Sotterraneo

Organizzazione: Solitario, coppia, banda (3-5), gruppo di razziatori (4-16 più 2-8 topi o 1-4 topi giganti) o piaga (10-60 più 4-16 topi o 2-8 topi giganti)

Tesoro: Standard

Avanzamento: 1-2 DV (Minuscolo)

Modificatore di livello: +0

I Jermlaine, a volte chiamati iettatori o minuscole sventure, sono degli esseri minuscoli di forma umanoide con intenzioni oscene e piani malvagi. Sono incredibilmente esperti nel nascondersi e nel muoversi furtivamente, quindi sono i nemici di tutti coloro che si avventurano sottoterra. Un jermlaine sembra un irsuto umanoide alto all'inarca 30 cm. Gli occhi sono minuscoli e lucenti, e i capelli sono radi e sudici. Si veste con sporchi stracci e pezzi di pellame o semplicemente va in giro nudo. La pelle è cascante, rugosa e sempre incrostata di sporco. I dialoghi dei jermlaine equivalgono a striduli pigolii e squittii che sono facilmente scambiati per i suoni prodotti da topi o pipistrelli. (Infatti, i topi sono tra le poche creature viventi che vorranno mai avere a che fare con essi.) Alcuni jermlaine possono parlare Comune, Nanico, Gnomesco, Goblin o Orchesco, ma raramente un individuo può parlare più di uno di questi linguaggi.

  • Combattimento

I jermlaine attaccano solo compiendo imboscate. Se è impossibile tendere un'imboscata, si nascondono e aspettano fino a che non è realizzabile. Tentano sempre di individuare nemici feriti, malati o addormentati come loro primi bersagli. I jermlaine amano avvicinarsi furtivamente agli accampamenti e compiere atti vandalici o rubare l'equipaggiamento, sempre che abbiano buone probabilità di andarsene senza dover combattere. Piuttosto che affrontare un nemico, i jermlaine preferiscono scavare fosse o costruire trappole con le reti e altri congegni che possano catturare le prede senza combattere. Una volta che un nemico è bloccato in una fossa o in una rete, i jermlaine sciamano su di lui, tempestandolo di pugni per infliggergli danni debilitanti fino a che il bersaglio non perde conoscenza. Sono anche conosciuti per aver versato acido od olio bollente su nemici presi in trappola troppo pericolosi per potervisi avvicinare direttamente, persino quando intrappolati.

Parlare con i topi (Mag): A volontà, un jermlaine può produrre un effetto come quello di un incantesimo parlare con gli animali (3° livello dell'incantatore), con la differenza che permette la comunicazione solo con topi e topi crudeli.

Empatia selvatica (Str): Questo potere funziona esattamente come il privilegio di classe di empatia selvatica del druido.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti