Kopru

Da Miniature Fantasy.

Umanoide mostruoso (Acquatico)

Taglia: Media

GS: 6

Allineamento: Sempre caotico malvagio

Iniziativa: +2

  • Difesa

Classe Armatura: 15 (+2 Des, +3 naturale), contatto 12, colto alla sprovvista 13

Dadi Vita: 8d8 (36 pf)

Tiri salvezza: Temp +2, Rifl +8, Vol +9

Qualità speciali: Scurovisione 18 m

  • Attacco

Velocità: 1,5 m, nuotare 12 m

Attacco: Botta di coda +10 in mischia 1d6+2 e 2 artigli +8 in mischia 1d4+1 e morso +8 in mischia 1d4+1

Attacco completo: Botta di coda +10 in mischia 1d6+2 o artiglio +8 in mischia 1d4+1 o morso +8 in mischia 1d4+1

Spazio/Portata: 1,5 m/1,5 m

Attacchi speciali: Stritolare 3d6+3, dominare persone, afferrare migliorato

  • Statistiche

Caratteristiche: For 15, Des 14, Cos 11, Int 11, Sag 12, Car 10

Attacco base/Lotta:

Talenti: Abilità Focalizzata (Artista della Fuga), Multiattacco, Volontà di Ferro

Abilità: Artista della Fuga +11, Cercare +4, Concentrazione +8, Muoversi Silenziosamente +6, Nuotare +10

Linguaggi: Comune e Aquan

  • Ecologia

Ambiente: Acquatici e paludi temperate

Organizzazione: Solitario, coppia, pattuglia (3-5) o colonia (6-24)

Tesoro: Monete standard (solo d'oro e di platino), beni standard (solo gemme), nessun oggetto

Avanzamento: 9-10 DV (Medio); 11-12 DV (Grande)

Modificatore di livello: +4

Molte generazioni fa, i kopru costruirono una grande e misteriosa civiltà in fondo al mare. Per ragioni sconosciute la loro società cadde in declino, divenendo ancora più decrepita e degenere, e fino ad oggi quasi nulla della sua gloria precedente è rimasto. Un kopru non assomiglia ad alcuna creatura conosciuta, ma combina diversi tratti familiari in un insieme mostruoso. il corpo è vagamente simile a quello di un'anguilla ma termina con tre lunghe code flessibili e piene di uncini. Il torace è quasi umano e le mani sulle due braccia sono dotate di crudeli artigli palmati. La testa spunta direttamente dal tronco, come quella di un pesce, e ha grandi occhi privi di palpebre. La bocca è circondata da quattro tentacoli: una stranezza che ha indotto alcuni studiosi a supporre che il kopru possa in qualche modo essere parente dei mind flayer.

I kopru parlano Comune e Aquan.

  • Combattimento

Fuori dall'acqua, il kopru è praticamente indifeso. Sulla terraferma, non può attaccare con gli artigli poiché ha bisogno delle braccia per trascinarsi sul terreno o per sollevarsi. In acqua, tuttavia, un kopru è un feroce avversario nel combattimento in mischia. Insieme agli artigli e ai denti, sferza con le code, di cui tutte e tre colpiscono come una sola.

Stritolare (Str): Con una prova di lotta effettuata con successo, un kopru può stritolare un avversario afferrato, infliggendo 3d6+3 danni contundenti.

Dominare persone (Sop): Una volta al giorno, un kopru può produrre un effetto come quello di un incantesimo dominare persone (10° livello dell'incantatore; tiro salvezza sulla Volontà CD 14), con la differenza che il raggio di azione è di 54 metri e che la durata è di otto giorni.

Afferrare migliorato (Str): Se un kopru colpisce un avversario che è almeno una categoria di taglia più piccolo di lui con un attacco di coda, infligge danni normali e tenta di iniziare una lotta come azione gratuita senza provocare un attacco di opportunità (bonus di lotta +17, compreso un bonus razziale di +7 alle prove di lotta). Se riesce a trattenere, può anche stritolare nello stesso round. Dopo, il kopru ha l'opzione di svolgere la lotta normalmente o semplicemente usare le code per trattenere l'avversario (penalità di -20 alla prova di lotta, ma il kopru non è considerato in lotta). In entrambi i casi, per ogni prova di lotta che effettua con successo nei round successivi infligge automaticamente danni da coda e da stritolamento.

  • Società dei Kopru

La società dei kopru è patriarcale. I mostri vivono in caverne sottomarine, spesso vicino ai luoghi delle loro antiche città in rovina. Ma questi ricordi della loro precedente gloria servono solo ad aumentare la loro amarezza.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti