Marinide

Da Miniature Fantasy.

Umanoide (Acquatico) Combattente di 1° livello

Taglia: Media

GS: 1/2

Allineamento: Generalmente neutrale

Iniziativa: +1

  • Difesa

Classe Armatura: 13 (+1 Des, +2 cuoio), contatto 11, colto alla sprovvista 12

Dadi Vita: 1d8+2 (6 pf)

Tiri salvezza: Temp +4, Rifl +1, Vol -1

Qualità speciali: Anfibio, visione crepuscolare

  • Attacco

Velocità: 1,5 m (1 quadretto), nuotare 15 m

Attacco: Tridente +2 in mischia (1d8+1) o balestra pesante +2 a distanza (1d10/19-20)

Attacco completo: Tridente +2 in mischia (1d8+1) o balestra pesante +2 a distanza (1d10/19-20)

Spazio/Portata: 1,5 m/1,5 m

Attacchi speciali: -

  • Statistiche

Caratteristiche: For 13, Des 13, Cos 14, Int 10, Sag 9, Car 10

Attacco base/Lotta: +1/+2

Talenti: Allerta

Abilità: Ascoltare +3, Nuotare +9, Osservare +3

Linguaggi: Comune e Aquan

  • Ecologia

Ambiente: Acquatico temperato

Organizzazione: Compagnia (2-4), pattuglia (11-20 più 2 sottotenenti di 3° livello e 1 capo dal 3° al 6° livello), o banda (30-60 più 1 sergente di 3° livello ogni 20 adulti, 5 sottotenenti di 5° livello, 3 capitani di 7° livello e 10 focene)

Tesoro: Standard

Avanzamento: Per classe del personaggio

Modificatore di livello: +1

Questa creatura presenta la parte superiore del corpo, le braccia e la testa di un umano di bell'aspetto. Al posto delle gambe, tuttavia, ha una coda a scaglie come quella di un pesce molto grande.

I Marinidi sono un popolo di allegre creature marine. Anche se sono diffidenti nei confronti delle creature di superficie, di solito, non sono ostili. Preferiscono stare sulle rocce e scaldarsi al sole piuttosto che occuparsi di guerre.

Tanto i maschi quanto le femmine si ingioiellano utilizzando conchiglie, coralli e altri ornamenti marini.

Gli avventurieri che incontrano dei Marinidi cadono spesso vittima di scherzi e di guai. Il divertimento dei Marinidi può essere spietato, ma non è realmente malvagio. Se però gli abitanti della superficie fanno loro del male, queste creature si trasformano in nemici temibili.

Un marinide è alto quasi 2,4 metri dalla testa fino alla punta della coda, e pesa approssimativamente 200 kg.

Questi uomini pesce parlano il Comune e l'Aquan.

La maggior parte dei Marinidi incontrati al di fuori delle loro abitazioni sono combattenti; le informazioni sopra riportate sono relative a un combattente di 1° livello.

  • Combattimento

I Marinidi preferiscono balestre pesanti fatte di conchiglie e di corallo, in grado di scagliare dardi ricavati dagli aculei del pesce palla, con un incremento di gittata sott'acqua di 9 metri. I Marinidi spesso scaricano numerose raffiche sui loro nemici prima di accorciare le distanze, momento in cui ricorrono ai tridenti.

Anfibio (Str): I Marinidi possono respirare sia l'aria sia l'acqua, sebbene di solito non si allontanino a più di qualche metro dalla superficie dell'acqua.

Abilità: Un marinide riceve un bonus razziale di +8 a tutte le prove di Nuotare effettuate per compiere qualche azione speciale o evitare un pericolo. Può decidere di prendere 10 alla prova di Nuotare in qualsiasi circostanza, persino se distratto o in pericolo. Può usare l'azione di "correre" per nuotare, se nuota in linea retta. Il combattente marinide presentato qui possiede i seguenti punteggi di caratteristica prima di applicare i modificatori razziali: For 13, Des 11, Cos 12, lnt 10, Sag 9, Car 8.

  • Società dei Marinidi

I Marinidi vivono in comunità semipermanenti situate vicino alle aree preferite di pesca e di caccia. Spesso sono accompagnati da focene. Gli abitanti della superficie che arrivano a essere faccia a faccia con i Marinidi di norma incontrano gruppi di esploratori o di cacciatori. I Marinidi adorano la divinità Eadro, che ha creato sia loro che i locathah.

  • Personaggi Marinidi

La classe preferita dei Marinidi è il bardo; molti capi Marinidi sono bardi. Gli incantatori Marinidi che non sono bardi sono generalmente adepti. I chierici Marinidi hanno accesso a due dei seguenti domini: Acqua, Animale o Protezione.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti