Morsa verde

Da Miniature Fantasy.

Vegetale

Taglia: Enorme

GS: 10

Allineamento: Sempre neutrale

Iniziativa: +0

  • Difesa

Classe Armatura: 16 (-2 taglia, +8 naturale), contatto 8, colto alla sprovvista 16

Dadi Vita: 12d8+48 (102 pf)

Tiri salvezza: Temp +12, Rifl +4, Vol +4

Qualità speciali: Immunità all'acido, tratti dei vegetali, percezione vegetale

  • Attacco

Velocità: 3 m

Attacco: Schianto +16 in mischia 2d4+9 o morso +11 in mischia 1d6+4

Attacco completo: 4 schianti +16 in mischia 2d4+9 e morso +11 in mischia 1d6+4

Spazio/Portata: 4,5 m/4,5 m

Attacchi speciali: Nebbia letale, afferrare migliorato, ingoiare

  • Statistiche

Caratteristiche: For 29, Des 10, Cos 18, Int 3, Sag 11, Car 6

Attacco base/Lotta:

Talenti: Abilità Focalizzata (Nascondersi), Attacco Poderoso, Critico Migliorato (morso), Incalzare, Iniziativa Migliorata

Abilità: Nascondersi +10

Linguaggi:

  • Ecologia

Ambiente: Colline, pianure o paludi temperate o calde

Organizzazione: Solitario, coppia o macchia (3-8)

Tesoro: -

Avanzamento: 13-18 DV (Enorme); 19-36 DV (Mastodontico)

Modificatore di livello: -

Le morse verdi sono orrori vegetali ambulanti che infestano i bordi di alcuni insediamenti umanoidi. Questi vegetali carnivori non sono coraggiosi: preferiscono tendere imboscate a prede solitarie che capitano per caso nelle vicinanze. Le morse verdi riposano di notte e cacciano attivamente durante le ore di luce diurna, cambiando posizione durante il giorno nel caso le prede in una particolare area di caccia si dimostrino scarse. Una morsa verde è una versione più grande e più robusta di una pianta carnivora, con uno spesso stelo verde simile a un tronco e quattro vigorosi viticci che pendono come liane. Quando la creatura apre la bocca, mostra una fauce rosa a macchie con una fila di spine che sembrano denti; quando è chiusa, la struttura della bocca sembra un normale cespuglio fronzuto. Una morsa verde ha piccole radici come viticci che usa per muoversi.

  • Combattimento

Dopo essersi sistemata in un posto appropriato, una morsa verde attende con pazienza che passi una preda. Si muove in avanti non appena percepisce una creatura vivente, sfruttando tutti i suoi viticci per afferrare la preda e trasferirla nelle sue fauci. Una morsa verde estremamente affamata o seriamente ferita rilascia una nebbia letale per indebolire gli avversari e ostruirne la visuale. Anche se a volte si possono trovare più morse verdi tutte insieme, esse non condividono le prede e quindi non si aiutano a vicenda in combattimento, a meno che non siano presenti molte vittime potenziali.

Nebbia letale (Sop): Due volte al giorno, una morsa verde può emettere una nebbia acida che funziona come l'incantesimo nebbia acida, tranne che per quanto segue. L'area della nebbia letale è una propagazione alta 12 metri con un raggio di 18 metri. All'interno di quest'area, ogni tipo di visuale, compresa la scurovisione, viene limitato a 1,5 metri. Una creatura entro 1,5 metri ha metà occultamento (gli attacchi contro di essa hanno una probabilità del 20% di mancare il bersaglio). Le creature ancora più lontane hanno occultamento totale (probabilità del 50% di mancare il bersaglio, e l'attaccante non può usare la vista per localizzare il bersaglio). Qualsiasi creatura che tenti di muoversi attraverso la nebbia letale avanza a un decimo della sua normale velocità, e ognuno dei suoi tiri per colpire in mischia e tiri per i danni in mischia subisce una penalità di circostanza di -2. Una nebbia letale impedisce efficaci attacchi con armi a distanza, ad eccezione dei raggi magici e di attacchi simili. In aggiunta all'oscuramento della visuale, una nebbia letale è altamente acida. Ogni round, la nebbia infligge 3d8 danni da acido a tutte le creature e gli oggetti al suo interno (senza tiro salvezza). Un vento impetuoso (49,6 o più km/h) disperde questi vapori in 1d2 round; altrimenti, l'effetto dura per 3d6+l round. La morsa verde non è limitata dalla sua stessa nebbia letale, quindi può muoversi e combattere liberamente all'interno della nebbia.

Afferrare migliorato (Str): Se una morsa verde colpisce un avversario che è almeno una categoria di taglia più piccolo di lei con un attacco di schianto, infligge danni normali e tenta di iniziare una lotta come azione gratuita senza provocare un attacco di opportunità (bonus di lotta +26). Se riesce a trattenere, può trasferire l'avversario nelle sue fauci con un'altra prova di lotta effettuata con successo, infliggendo automaticamente danni da morso, poi tentare di ingoiare nello stesso round. In alternativa, la morsa verde ha l'opzione di svolgere la lotta normalmente o semplicemente usare i suoi viticci o la fauce per trattenere l'avversario (penalità di-20 alla prova di lotta, ma la morsa verde non è considerata in lotta). In entrambi i casi, per ogni prova di lotta che effettua con successo nei round successivi infligge automaticamente danni da schianto o da morso, come appropriato.

Ingoiare (Str): Una morsa verde può ingoiare una singola creatura che sia almeno una categoria di taglia più piccola di lei effettuando con successo una prova di lotta (bonus di lotta +26), purché abbia già quell'avversario nelle fauci (vedi "Afferrare migliorato", sopra). Una volta all'interno della morsa verde, l'avversario subisce 2d6+9 danni contundenti e 2d4 danni da acido per round dallo stomaco del vegetale. Una prova di lotta effettuata con successo permette alla creatura ingoiata di arrampicarsi fuori dallo stomaco e di ritornare nella fauce della morsa verde, dove un'altra prova di lotta riuscita è necessaria per liberarsi. In alternativa, una creatura ingoiata può tentare di aprirsi una strada con gli artigli oppure con un'arma leggera perforante o tagliente. Infliggendo almeno 20 danni allo stomaco (CA 14) in questo modo crea un'apertura abbastanza grande da permetterle di fuggire. Una volta che è uscita una singola creatura ingoiata, gli spasmi muscolari richiudono il buco; quindi, un altro avversario ingoiato deve farsi anche lui strada per conto suo. Lo stomaco di una morsa verde può contenere 1 creatura Grande, 4 Medie, 16 Piccole o 64 Minuscole o inferiori.

Tratti dei vegetali (Str): Una morsa verde è immune a veleni, sonno, paralisi, stordimento e metamorfosi. Non è soggetta a colpi critici o effetti di influenza mentale. La creatura ha anche visione crepuscolare.

Percezione vegetale (Str): Una morsa verde può percepire automaticamente la posizione di qualsiasi cosa entro 18 metri che sia in contatto con la vegetazione, anche oggetti o creature che non sono in contatto con la stessa vegetazione con cui lo è lei.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti