Non morte dopo la morte

Da Miniature Fantasy.

Necromanzia Male

Livello: Iniziato di Bane 7

Componenti: V, S, M

Tempo di lancio: 10 minuti

Raggio di azione: Contatto

Bersaglio, area, effetto: Una creatura vivente e consenziente toccata

Durata: Permanente finché non viene scaricato

Tiro salvezza: Nessuno

Resistenza agli incantesimi: No

L'incantatore strappa un frammento della forza vitale di una creatura, corrompendola con l'energia negativa e col potere della non morte, per poi vincolarla di nuovo al corpo della creatura. Questa procedura dà il via a una blasfema trasformazione quando la creatura muore.

Il soggetto di questo incantesimo perde 2 punti di Costituzione al momento del lancio. Quando muore, la sua forza vitale corrotta dà il via a un lento cambiamento nel suo corpo, provocandone il ritorno come Progenie criptica 3.5 al tramonto successivo (vedi Capitolo 7 di Magia di Faerùn). Se i resti della creatura vengono distrutti, l'incantesimo non morte dopo la morte non riesce a far tornare la creatura come non morto. Anche se l'incantesimo viene dissolto prima che il soggetto muoia, egli non recupera comunque i suoi punti di Costituzione.

Componenti materiali: Un frammento di ossidiana a forma di cuore, da collocare sul petto della creatura, e una gemma d'onice nera del valore di almeno 50 mo per ogni DV posseduto dalla vittima nel momento in cui l'incantesimo viene lanciato. La gemma deve essere collocata nella bocca del soggetto.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti