Peryton 8DV

Da Miniature Fantasy.

Bestia magica

Taglia: Media

GS: 7

Allineamento: Sempre caotico malvagio

Iniziativa: +3

  • Difesa

Classe Armatura: 17 (+4 des, +3 naturale), contatto 17, colto alla sprovvista 13

Dadi Vita: 8d10+16 (60 pf) - RD 10/magia

Tiri salvezza: Temp +8, Rifl +10, Vol +3

Qualità speciali: Olfatto acuto

  • Attacco

Velocità: 6 m, volare 18 volare (Scarsa)

Attacco: Artiglio +12 in mischia 1d6+4

Attacco completo: 2 artigli +12 in mischia 1d6+4 e 2 schianti +10 in mischia 1d3+2 e morso +10 in mischia 1d6+2

Spazio/Portata: 1,5 m/1,5 m

Attacchi speciali: Strappacuore

  • Statistiche

Caratteristiche: For 18, Des 18, Cos 14, Int 12, Sag 13, Car 10

Attacco base/Lotta: +8/+12

Talenti: Attacco in volo, Multiattacco, Attacco naturale migliorato artiglio

Abilità: ascoltare +12, intimidire +2, muoversi silenziosamente +13, osservare +12, sopravvivenza +12

Linguaggi: Comune +2

  • Ecologia

Ambiente: Foreste, colline e montagne temperate

Organizzazione: Solitario, coppia o nido (4)

Tesoro: Standard

Avanzamento: 5DV - 6DV - 7DV - 8DV - 9DV - 10DV (Medio); 11DV - 12DV - 13DV - 14DV - 15DV (Grande)

Modificatore di livello: -

Come i cacciatori che uccidono gli animali per ricavarne pezzi da trofeo, i Peryton cacciano gli umani per strappare loro il cuore. I Peryton hanno il corpo di un'aquila gigante della lunghezza di 2,5 metri e la testa di un cervo purpureo demoniaco.

Piuttosto che volare in alto come gli uccelli predatori tradizionali, i Peryton preferiscono tenere rotte di attacco volando vicino alla terra, piombando sulle prede ignare e attaccandole con artigli, corna e con un morso terribile.

I Peryton sono stati creati da una divinità folle e malvagia, e come conseguenza di questa origine sono creature tristi e miserabili che odiano la vita. I Peryton credono di poter ascendere a una esistenza migliore consumando il cuore "perfetto" di umani o umanoidi e vivono nella speranza di trovarlo, strapparlo, e di nutrirsene subito per cambiare immediatamente la loro condizione di vita. Alcuni Peryton credono che il cuore perfetto debba essere divorato in condizioni specifiche e per questo tengono prigionieri gli umanoidi catturati, "preparandoli" a morire di fame, e perfino costringendoli a procreare. Non si sa se questi metodi siano realmente efficaci, ma sta di fatto che hanno un'immediata e ovvia conseguenza: i Peryton non hanno una loro ombra, e proiettano quella dell'ultima creatura di cui hanno divorato il cuore.

I Peryton capiscono il Comune e un altro linguaggio per punto di bonus di Intelligenza, ma non sanno parlare.

  • Combattimento

I Peryton svolazzano sulle cime delle colline o sopra i boschi per attaccare dall'alto quelle creature che a loro sembrano più vulnerabili. Contro gli avversari deboli o incapaci di usare magie, fuggono dopo questo attacco iniziale per aggirarli e piombare nuovamente dall'alto.

Contro prede in grado di usare la magia, o se sono certi di essere stati visti, i Peryton combattono in mischia e usano le ali per saltare e librarsi all'altezza della testa, facendo roteare i loro palchi massicci, graffiando con gli artigli e mordendo i bersagli che sembrano più teneri.

Strappa-cuore (Str): I Peryton di solito tengono in riserbo i loro artigli e il morso e li usano per portare l'attacco finale, dato il loro desiderio pressante di consumare i cuori delle vittime. I Peryton cercano sempre di infliggere il colpo di grazia su avversari indifesi (legati, bloccati, addormentati, paralizzati o privi di sensi). Come azione di round completo, il Peryton infligge un colpo critico automatico. Se l'avversario sopravvive ai danni, deve effettuare un tiro salvezza sulla Tempra (CD 10 + i danni subiti) o morire. Se il colpo di grazia è mortale, il Peryton squarcia il petto e strappa il cuore della sua vittima.

Un personaggio a cui è stato strappato il cuore in questo modo può essere ancora riportato in vita con un incantesimo Resurrezione, ma non con Rianimare morti.

  • Società dei Peryton

I Peryton talvolta volano e cacciano in gruppo, ma hanno difficoltà a cooperare in combattimento, ogni Peryton teme che uno dei suoi compagni consumi il cuore perfetto, la chiave per fuggire dalla loco misera esistenza. Hanno pochi interessi a combattere costrutti, non morti, parassiti, creature incorporee e altri esseri che non hanno cuori pulsanti. Nemmeno gli elfi (Ma i mezzelfi sì) sono annoverati tra i bersagli dei Peryton, un Peryton ucciderà un elfo per rancore o vendetta, ma non mangerà mai il suo cuore.

  • Nei reami

A nord sul Dorso del Mondo, Re Obould, capo degli orchi Molte-Frecce, ha negoziato con successo con i Peryton. Re Obould ha dato loro schiavi e prigionieri in cambio della promessa di allontanare tutti gli intrusi dai suol confini orientali, lasciandogli la libertà di concentrare la sua attenzione sulle Marche d'Argento a sud. Non è stato un patto difficile dato che i Peryton per istinto cercano di uccidere qualsiasi cosa si muove.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti