Salamandra del gelo

Da Miniature Fantasy.

Bestia magica (Freddo)

Taglia: Media

GS: 7

Allineamento: Sempre caotico malvagio

Iniziativa: +2

  • Difesa

Classe Armatura: 17 (+2 Des, +5 naturale), contatto 12, colto alla sprovvista 15

Dadi Vita: 12d10+12 (78 pf)

Tiri salvezza: Temp +9, Rifl +10, Vol +5

Qualità speciali: Sottotipo del freddo, scurovisione 18 m, RD 10/magia, visione crepuscolare

  • Attacco

Velocità: 9 m, scalare 9 m

Attacco: Artiglio +12 in mischia 1d6/19-20 o morso +10 in mischia 1d6

Attacco completo: 4 artigli +12 in mischia 1d6/19-20 e morso +10 in mischia 1d6

Spazio/Portata: 3 m/1,5 m

Attacchi speciali: Aura di freddo

  • Statistiche

Caratteristiche: For 11, Des 15, Cos 12, Int 6, Sag 12, Car 7

Attacco base/Lotta:

Talenti: Allerta, Combattere alla Cieca, Critico Migliorato (artiglio), Furtivo, Multiattacco

Abilità: Ascoltare +3, Muoversi Silenziosamente +11, Nascondersi +12, Osservare +3, Scalare +8

Linguaggi:

  • Ecologia

Ambiente: Qualsiasi freddo e sotterraneo

Organizzazione: Solitario o coppia

Tesoro: Standard

Avanzamento: 13-18 DV (Grande); 19-42 DV (Enorme); 25-36 DV (Mastodontico)

Modificatore di livello: +3

Le salamandre del gelo possono essere trovate in molti luoghi estremamente freddi sul Piano Materiale. Caverne gelate, ghiacciai, laghi congelati e altri posti in cui la temperatura raramente sale al di sopra dello zero sono le loro tane preferite.

Il corpo serpentino blu ghiaccio di una salamandra del gelo ha sei zampe, una lunga coda e una testa da rettile. Gli artigli sono dotati di speroni che sembrano ghiaccioli. Questi artigli non solo sono armi pericolose, ma permettono alla creatura di arrampicarsi su qualsiasi superficie ricoperta di ghiaccio: perfino una parete verticale. Le salamandre del gelo sono onnivore, ma preferiscono il loro cibo congelato. Se le prede sono decisamente abbondanti, possono tenere gli oggetti particolarmente appetitosi, quali yeti e avventurieri, congelati nelle loro tane per anni fino a che non viene loro voglia di consumarli.

  • Combattimento

In combattimento, una salamandra del gelo si solleva sulle due zampe posteriori e sferza con tutte e quattro le zampe davanti mentre morde con i suoi denti malefici. Potrebbe anche tentare di spingere un nemico all'indietro in una pozza di acqua gelata.

Aura di freddo (Str): Una salamandra del gelo emana un freddo talmente intenso che ogni creatura entro 6 metri subisce 1d8 danni da freddo per round (senza tiro salvezza). Gli effetti magici che proteggono dal freddo funzionano contro quest'aura, ma non i rimedi normali (come pesanti pellicce o isolamento).

Sottotipo freddo: Una creatura con il sottotipo freddo è immune al freddo. È però vulnerabile al fuoco, il che vuol dire che subisce una volta e mezzo i danni (+50%) dagli attacchi basati sul fuoco, che abbia o meno diritto ad un tiro salvezza e che lo superi o meno.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti