Salamandra di fiamme

Da Miniature Fantasy.

Esterno (Extraplanare, Fuoco)

Taglia: Piccola

GS: 3

Allineamento: Generalmente malvagio (qualsiasi)

Iniziativa: +1

  • Difesa

Classe Armatura: 19 (+1 taglia, +1 Des, +7 naturale), contatto 12, colto alla sprovvista 18

Dadi Vita: 4d8+8 (26 pf)

Tiri salvezza: Temp +6, Rifl +5, Vol +6

Qualità speciali: Scurovisione 18 m, immunità al fuoco, vulnerabilità al freddo

  • Attacco

Velocità: 6 m (4 quadretti)

Attacco: Lancia +6 in mischia (1d6+1/x3 più 1d6 da fuoco)

Attacco completo: Lancia +6 in mischia (1d6+1/x3 più 1d6 da fuoco) e colpo di coda +4 in mischia (1d4 più 1d6 da fuoco)

Spazio/Portata: 1,5 m/1,5 m

Attacchi speciali: Stritolare 1d4 più 1d6 da fuoco, calore, afferrare migliorato

  • Statistiche

Caratteristiche: For 12, Des 13, Cos 14, lnt 14, Sag 15, Car 13

Attacco base/Lotta: +4/+1

Talenti: Allerta, Multiattacco

Abilità: Artigianato (metallurgia) +8, Ascoltare +11, Muoversi Silenziosamente +6, Nascondersi +12, Osservare +11

Linguaggi:

  • Ecologia

Ambiente: Piano Elementale del Fuoco

Organizzazione: Solitario, coppia o gruppo (3-5)

Tesoro: Standard (solo non infiammabili)

Avanzamento: 4-6 DV (Piccolo)

Modificatore di livello: +4

Questa creatura ha la parte superiore del corpo di un umanoide muscoloso con un viso aquilino. La parte del corpo dalla vita in giù è rettiliforme e ricoperta di scaglie rosse e nere. Spine simili a fiamme sporgono dal dorso, dalle braccia e dalla testa della creatura.

ll Piano Elementale del Fuoco è popolato da molte strane creature, tra cui le temute legioni delle salamandre. Questi esseri rettiliformi abitano in città metalliche risplendenti di calore soprannaturale. Sono creature egoiste e crudeli, e provano piacere nel tormentare gli altri. Circolano quasi sempre brandendo le loro lance di metallo rovente, ma a volte fanno uso anche di altre armi.

Quando vengono evocare nel Piano Materiale, le salamandre normalmente prestano aiuto ai fabbri e a coloro che lavorano nelle fucine. La loro bravura nel lavorare il metallo quando è ancora incandescente le pone tra i fabbri più esperti in assoluto.

Le salamandre si riproducono asessualmente: ogni dieci anni, ognuna di loro genera una larva e la pone in incubazione in una fossa infuocata finché non raggiunge la maturità. Le salamandre di fiamme e quelle comuni sono due specie diverse, mentre quelle nobili provengono dalle fila delle salamandre comuni. Le salamandre parlano I'Ignan, ma alcune delle salamandre comuni e tutte le nobili conoscono anche il Comune.

  • Combattimento

Le salamandre usano lance di metallo, rese incandescenti dai loro stessi corpi infuocati. Sono creature sadiche e sanguinarie, ansiose di attaccare al minimo pretesto. Preferiscono gettarsi su coloro che sembrano più forti, lasciando i nemici più deboli per un'agonia più lenta e sofferta in seguito.

Se una salamandra ha riduzione del danno, le sue armi naturali devono essere considerate magiche allo scopo di superare la riduzione del danno.

Stritolare (Str): Una salamandra infligge danni automaticamente con il suo colpo di coda (compresi danni da fuoco) superando una prova di lotta. Una salamandra nobile può stritolare pia creature simultaneamente, purché siano tutte almeno di due categorie di taglia inferiori rispetto a lei.

Calore (Str): Una salamandra genera talmente tanto calore che il suo tocco infligge danni da fuoco aggiuntivi. Anche le armi metalliche delle salamandre trasmettono questo calore.

Afferrare migliorato (Str): Per usare questa capacità, una salamandra deve colpire una creatura fino a una categoria di taglia più grande di lei con il suo attacco con il colpo di coda. Può poi tentare di iniziare una lotta come azione gratuita senza provocare un attacco di opportunità. Se vince la prova di lotta, riesce a trattenere l'avversario e può stritolarlo.

Capacità magiche: (Solo salamandre nobili) 3 volte al giorno: mani brucianti (CD 13), muro di fuoco (CD 16), palla di fuoco (CD 15), sfera infuocata (CD 14); 1 volta al giorno: dissolvi magie, evoca mostri VII (aiementale del fuoco Enorme). 15° livello dell'incantatore. Le CD dei tiri salvezza sono basate sul Carisma.

Abilità: Le salamandre ricevono un bonus razziale di +4 alle prove di Artigianato (metallurgia).

Talenti: Le salamandre sono dotate del talento Multiattacco anche senza avere le tre armi naturali richieste.

  • Societa delle salamandre

Le salamandre di fiamme, le più piccole, sono barbariche e tribali, anche se può capitare che altre salamandre più evolute le costringano ad accettare la loro civiltà. Le salamandre nobili amano viaggiare attraverso i piani per imparare nuovi segreti e accrescere il proprio potere. Una volta accumulata questa esperienza, fanno ritorno alla propria razza per soggiogarla e creare potenti regni personali.

In una società mista, lo status viene determinato dalla taglia e dal potere: le salamandre di fiamme sono la casta meno importante e la carne da macello dell'esercito delle salamandre. Le salamandre comuni sono la classe media e i combattenti principali, mentre quelle nobili fungono da comandanti.

Le nazioni delle salamandre si sforzano di resistere ai potenti signori elementali del loro piano e al contempo disdegnano gli azer, gli efreet e gli altri abitanti. Spesso falliscono, però, e vengono rese schiave da altri signori del fuoco o arruolate in eserciti elementali.

  • Personaggi samalandra

Le salamandre di fiamme non hanno alcuna classe preferita. A volte diventano adepti o combattenti. Le salamandre comuni o nobili possono diventare chierici, stregoni o guerrieri (la loro classe preferita).

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti