Serpente di bronzo

Da Miniature Fantasy.

Costrutto

Taglia: Enorme

GS: 10

Allineamento: Sempre neutrale

Iniziativa: +9

  • Difesa

Classe Armatura: 26 (-2 taglia, +9 Des, +9 naturale), contatto 17, colto alla sprovvista 17

Dadi Vita: 16d10+40 (128 pf)

Tiri salvezza: Temp +5, Rifl +14, Vol +6

Qualità speciali: Tratti dei costrutti, RD 10/adamantio, guarigione elettrica, RI 21

  • Attacco

Velocità: 15 m, scavare 9 m, scalare 6 m

Attacco: Morso +17 in mischia 1d6+10 più elettricità

Attacco completo: Morso +17 in mischia 1d6+10 più elettricità

Spazio/Portata: 4,5 m/3 m

Attacchi speciali: Stritolare 2d8+10, afferrare migliorato, morso folgorante

  • Statistiche

Caratteristiche: For 25, Des 28, Cos -, Int -, Sag 13, Car 3

Attacco base/Lotta:

Talenti: -

Abilità: Scalare +15

Linguaggi: -

  • Ecologia

Ambiente: Qualsiasi terreno e sotterraneo

Organizzazione: Solitario, coppia o gruppo (3-5)

Tesoro: -

Avanzamento: 17-32 DV (Enorme); 33-48 DV (Mastodontico)

Modificatore di livello: -

Visti per la prima volta nelle terre tropicali, i serpenti di bronzo sono guardiani simili a golem che assomigliano alle divinità serpentiformi i cui templi una volta proteggevano. Nel corso dei secoli, il segreto della costruzione delle creature si è diffuso in lungo e in largo, così che ora possono essere trovati ovunque. Un serpente di bronzo è un serpente lungo 6 metri costituito da anelli di bronzo articola ti. Gli occhi brillano di una luce azzurrognola e le potenti mascelle sono equipaggiate con zanne impressionanti che stillano grosse scintille elettriche invece che veleno. Un serpente di bronzo non è in grado di parlare, ma può capire semplici istruzioni nel linguaggio del suo creatore.

  • Combattimento

Un serpente di bronzo di solito concentra i suoi attacchi iniziali sulle creature che sembrano più vulnerabili al suo morso folgorante. Una volta che colpisce con quell'attacco, avvolge il suo corpo intorno all'avversario, poi continua a mordere mentre lo stritola.

Stritolare (Str): Con una prova di lotta effettuata con successo, un serpente di bronzo può schiacciare un avversario afferrato, infliggendo 2d8+10 danni contundenti.

Afferrare migliorato (Str): Se un serpente di bronzo colpisce un avversario che è almeno di una categoria di taglia più piccolo di lui con un attacco col morso, infligge danni normali e tenta di iniziare una lotta come azione gratuita senza provocare un attacco di opportunità (bonus di lotta +27). Se riesce a trattenerlo, può anche stritolare nello stesso round. Dopo la creatura ha l'opzione di svolgere la lotta normalmente o semplicemente usare le mascelle per trattenere l'avversario (penalità di -20 alla prova di lotta, ma il serpente di bronzo non è considerato in lotta). In entrambi i casi, per ogni prova di lotta che effettua con successo nei round successivi infligge automaticamente danni da morso e di stritolamento. Morso folgorante (Sop): Il morso di un serpente di bronzo infligge 1d8+16 danni da elettricità in aggiunta ai normali danni da morso. La creatura riceve un bonus di +3 ai tiri per colpire contro qualsiasi avversario fatto di metallo, che indossa armature di metallo o che trasporta una significativa quantità di metallo.

Tratti dei costrutti: Un serpente di bronzo è immune a effetti di influenza mentale, veleni, sonno, paralisi, stordimento, malattie, effetti mortali, effetti necromantici e qualsiasi effetto che richieda un tiro salvezza sulla Tempra, a meno che non funzioni anche sugli oggetti. La creatura non è soggetta a colpi critici, danni debilitanti, danni alle caratteristiche, risucchi di caratteristica, risucchi di energia o morte per danno massiccio. Non può guarire se stesso ma può essere curato mediante riparazione o grazie alla sua capacità di guarigione elettrica. Non può essere rianimato né resuscitato. Un serpente di bronzo ha scurovisione (raggio di azione 18 metri).

Guarigione elettrica (Str): Grazie all'affinità elettrica del serpente di bronzo, la creatura non subisce danni dall'elettricità e viene curata di 1 pf per ogni 3 danni normalmente inferti dall'attacco.

  • Costruzione

Il corpo di un serpente di bronzo è costituito da 450 kg di bronzo. Il creatore deve essere almeno di 16° livello e in grado di lanciare incantesimi arcani. Creare il serpente costa 200.000 mo, comprese 1.500 mo per il corpo. Assemblare il corpo richiede una prova effettuata con successo di Artigianato (fabbricare armature) o di Artigianato (fabbricare armi) (CD 25).

16° livello dell'incantatore; Prerequisiti: Creare Costrutti, costrizione/cerca, desiderio limitato, metamorfosi di un oggetto e stretta folgorante;

Prezzo di mercato: 90.000 mo; Costo di creazione: 46.500 mo + 3.540 PE.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti