Sopprimere glifo

Da Miniature Fantasy.

Abiurazione

Livello: Chr 3 (Deneir)

Componenti: V, S

Tempo di lancio: 1 azione standard

Raggio di azione: 30 m

Bersaglio, area, effetto: Emanazione del raggio di 30 m centrata sull'incantatore

Durata: 1 minuto per livello

Tiro salvezza: Volontà nega (Oggetto)

Resistenza agli incantesimi: Sì (Oggetto)

L'incantatore acquista maggior consapevolezza delle scritte magiche presenti entro il raggio di azione dell'incantesimo. Le scritte magiche quali Glifo di interdizione, Rune esplosive, Sigillo del serpente o un Simbolo si ricoprono di una luminescenza azzurra (che spande luce come una candela), che ne rivela l'esatta posizione e ne evita l'attivazione. L'incantatore, o un'altra creatura, può leggere un libro protetto da rune esplosive, oppure aprire un cassetto protetto da un glifo di interdizione, oppure passare attraverso una porta protetta da un simbolo senza conseguenza.

Per ogni sorgente di scritti magici, l'incantatore può effettuare una prova di dissolvere (1d20 più livello, massimo +10) a CD 11 + il livello di chi ha lanciato il glifo. Se riesce, la magia del glifo è soppressa per 1 minuto per livello.

L'incantesimo copre e nega qualsiasi scritta magica attiva o ad attivazione (come un simbolo di paura sommariamente abbozzato, oppure un simbolo della morte attivato), per quanto le creature che hanno già subito gli effetti delle scritte non vi sono più soggette. Allo scadere dell'incantesimo, tutte le scritte magiche dell'area possono essere attivate normalmente, e le scritte attive o attivate riprendono a funzionare normalmente se la loro durata lo prevede.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti