Spilloide

Da Miniature Fantasy.

Vegetale

Taglia: Media

GS: 2

Allineamento: Sempre neutrale

Iniziativa: +0

  • Difesa

Classe Armatura: 14 (+4 naturale), contatto 10, colto alla sprovvista 14

Dadi Vita: 3d8+3 (16 pf)

Tiri salvezza: Temp +4, Rifl +1, Vol +3

Qualità speciali: Tratti dei vegetali

  • Attacco

Velocità: 9 m

Attacco: Spilli +2 a distanza 1d12+1 o artiglio +3 in mischia 1d4+1

Attacco completo: Spilli +2 a distanza 1d12+1 o 2 artigli +3 in mischia 1d4+1

Spazio/Portata: 1,5 m/1,5 m

Attacchi speciali:

  • Statistiche

Caratteristiche: For 12, Des 10, Cos 13, Int 6, Sag 15, Car 5

Attacco base/Lotta:

Talenti: Allerta, Furtivo

Abilità: Ascoltare +4, Muoversi Silenziosamente +2, ¹Nascondersi +8, Osservare +4

Linguaggi: Silvano

  • Ecologia

Ambiente: Qualsiasi foresta

Organizzazione: Solitario o boschetto (5-50)

Tesoro: Standard

Avanzamento: 4-9 DV (Medio)

Modificatore di livello: +1

Anche se gli spilloidi superficialmente sembrano umanoidi, in effetti sono vegetali mobili. Siccome sono privi di radici, gli spilloidi devono assumere acqua e nutrimento mediante una struttura che sembra una bocca. In molte circostanze i movimenti di uno spilloide sono lenti e maestosi. Quando si trovano di fronte a un pericolo, tuttavia, possono essere agili e veloci quasi quanto un umano. Uno spilloide è una creatura verde, bipede e priva di peli, il cui corpo è coperto da corte setole dure (in realtà spine appuntite come spilli). In termini umani, il corpo è piuttosto sottile, quasi dall'aspetto emaciato. Le braccia terminano con "mani" che ostentano artigli dall'aspetto crudele (in realtà grandi spine tozze), il colore delle piccole foglie che ricoprono il corpo del mostro rispecchiano quello del fogliame attorno a loro: verde in primavera ed estate, rosso e giallo in autunno e marrone in inverno. Gli spilloidi sono decidui, quindi perdono le foglie e diventano dormienti per tutta la stagione fredda. Uno spilloide dormiente assomiglia a un albero con due rami e un vago profilo di una faccia nella corteccia in cima al corpo. Gli spilloidi non hanno una società o una cultura apprezzabili. Vivono nelle foreste senza una maggiore organizzazione sociale di quella che potrebbero avere alberi o arbusti. I loro bisogni alimentari sono tutti soddisfatti con l'assorbire luce e nutrirsi di terra, foglie marce e gli occasionali piccoli animali della foresta morti. Si riproducono mediante semi, che ogni spilloide produce in autunno. I baccelli di semi sono marroni e coperti di spine appuntite. Siccome cadono vicino al genitore, boschetti di spilloidi tendono a spuntare ovunque uno di essi abbia scelto di trascorrere una stagione. La sola cosa che eccita gli spilloidi sono gli elfi: li odiano con tutte le loro forze. Gli spilloidi possono percepire la presenza di un elfo in un raggio di 450 metri e si muovono sempre per attaccare quando ne è stato individuato uno. Tuttavia, i mostri possiedono sufficiente intelligenza e astuzia per non commettere un suicidio se possono vedere che le probabilità sono fortemente a loro sfavore. In caso di schiacciante inferiorità numerica, uno spilloide può pedinare gli elfi bersaglio fino a che non riesce a vedere che nell'area si sono riuniti abbastanza spilloidi perché il nemico sia in svantaggio.

Gli spilloidi parlano il Silvano.

  • Combattimento

Gli spilloidi non sono guerrieri straordinari nella breve distanza; la loro arma preferita sono i piccoli spilli che ne ricoprono il corpo. Ogni round, uno spilloide può scagliare un mazzo di spilli dal corpo (incremento di gittata 6 metri, gittata massima 60 metri). Il numero preciso di spilli scagliati non conta; o colpiscono tutti insieme un singolo bersaglio come mazzo e infliggono 1d12+1 danni, oppure lo mancano tutti. Se costretto al combattimento in mischia, uno spilloide attacca con gli artigli. Gruppi di spilloidi attaccano come individui, senza alcun tipo di piano od organizzazione. Ognuno è abbastanza astuto da determinare dove i suoi attacchi potrebbero essere meglio indirizzati, ma non si preoccupa per nulla di cosa stiano facendo gli altri della sua specie in una battaglia.

Tratti dei vegetali (Str): Uno spilloide è immune a veleni, sonno, paralisi, stordimento e metamorfosi. Non è soggetto a colpi critici o effetti di influenza mentale. La creatura ha anche visione crepuscolare.

Abilità: ¹La colorazione e gli spilli di uno spilloide gli forniscono un eccellente camuffamento nella foresta. Mentre è in quell'ambiente, ha un bonus razziale di +16 alle prove di Nascondersi se sta fermo. Il bonus scende a +8 se si muove fino a velocità dimezzata.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti