Tripla maschera

Da Miniature Fantasy.

Illusione Ombra

Livello: Iniziato di Cyric 7, Chr 7 (Cyric)

Componenti: V, S, FD

Tempo di lancio: 1 azione standard

Raggio di azione: Medio (30 m + 3 m per livello)

Bersaglio, area, effetto: Tre duplicati d'ombra

Durata: 1 round per livello

Tiro salvezza: Volontà dubita (in caso di interazione)

Resistenza agli incantesimi: No

L'incantatore crea tre suoi duplicati d'ombra, che hanno il suo stesso aspetto, la stessa voce e lo stesso odore ma sono immateriali. Al proprio turno l'incantatore è in grado di scambiare le sue percezioni sensoriali con quelle di una delle tre ombre. Così facendo, quest'ultima imiterà le azioni dell'incantatore (inclusa la pronuncia delle frasi) a meno che l'incantatore non si concentri per farla agire diversamente. Le altre ombre che non sono controllate rimangono inerti.

Se lo desidera, l'incantatore può far originare qualsiasi incantesimo il cui raggio di azione sia a contatto o superiore, dall'ombra controllata anziché da se stessa. (Le ombre sono quasi reali, ma reali quanto basta per lanciare gli incantesimi originati dall'incantatore). Un'ombra può lanciare su di sé un incantesimo solo se questo ha effetto sulle ombre.

I tre duplicati si comportano come il servitore evocato da un incantesimo servitore inosservato. Non hanno una mente, per cui anche se riescono a svolgere compiti semplici come aprire una porta, non riescono a compierne altri più complessi, come ad esempio risolvere un enigma.

Un'ombra controllata può inoltre essere programmata per spostarsi secondo una direzione precisa o verso un luogo conosciuto dall'incantatore. La sua velocità sarà equivalente a quella dell'incantatore e continuerà a muoversi in questo modo fino a raggiungere la destinazione o fino a quando non scambierà le percezioni con l'incantatore e sarà programmata a dirigersi altrove.

Se l'incantatore usa porta dimensionale, teletrasporto, spostamento planare o un altro incantesimo simile che lo trasporti in un piano diverso da quello delle ombre, l'incantesimo si spezza.

Di solito tripla maschera viene usato quando occorre proiettare contemporaneamente diverse false immagini di sé, di cui una venga usata per lanciare gli incantesimi in tutta sicurezza (similmente a Immagine proiettata) mentre le altre due creano un diversivo. Un'ombra controllata può anche essere programmata per spostarsi in una direzione in particolare o verso un punto preciso, noto all'incantatore. Si sposta alla stessa velocità dell'incantatore e continua a spostarsi in quel modo finché non arriva a destinazione o finché l'incantatore non sposta le sue percezioni in quell'ombra e non la programma per andare altrove.

Se l'incantatore usa porta dimensionale, spostamento planare, teletrasporto o un incantesimo analogo che lo rimuove dallo stesso piano in cui si trova l'ombra, anche soltanto momentaneamente, l'incantesimo ha termine.

Normalmente questo, incantesimo viene usato per conferire all'incantatore vari falsi corpi: uno che funga come ripiego sicuro per lanciare incantesimi (simile a immagine proiettata) e gli altri due come distrazioni.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti