Ululatore

Da Miniature Fantasy.

Esterno (Caotico, Extraplanare, Malvagio)

Taglia: Grande

GS: 3

Allineamento: Sempre caotico malvagio

Iniziativa: +7

  • Difesa

Classe Armatura: 17 (-1 taglia, +3 Des, +5 naturale), contatto 12, colto alla sprovvista 14

Dadi Vita: 6d8+12 (39 pf)

Tiri salvezza: Temp +7, Rifl +8, Vol +7

Qualità speciali: Scurovisione 18 m

  • Attacco

Velocità: 18 m (12 quadretti)

Attacco: Morso +10 in mischia (2d8+5)

Attacco completo: Morso +10 in mischia (2d8+5) e 1d4 aculei +5 in mischia (1d6+2)

Spazio/Portata: 3 m/1,5 m

Attacchi speciali: Aculei, ululare

  • Statistiche

Caratteristiche: For 21, Des 17, Cos 15, Int 6, Sag 14, Car 8

Attacco base/Lotta: +6/+15

Talenti: Allerta, Iniziativa Migliorata, Riflessi in Combattimento

Abilità: Ascoltare +13, Cercare +7, Muoversi Silenziosamente +12, Nascondersi +8, Osservare +13, Scalare +14, Sopravvivenza +2 (+4 seguendo tracce)

Linguaggi:

  • Ecologia

Ambiente: Profondità Ventose del Pandemonium

Organizzazione: Solitario, gruppo (2-4) o branco (6-10)

Tesoro: -

Avanzamento: 7-9 DV (Grande); 11-18 DV(Enorme)

Modificatore di livello: +3 (gregario)

Questa creatura ha l'aspetto di un magro segugio o felino bestiale, con una criniera irta di aculei.

Gli ululatori vivono nei piani dove regnano il caos e il male; sono però originari del piano di Pandemonium. Cacciano in branchi, corrono selvaggiamente attraverso le caverne per stancare le loro prede e poi farle a brandelli.

Un ululatore è lungo circa 2,4 metri e pesa approssimativamente 1.000 kg.

Anche se sono incredibilmente intelligenti, non parlano: ululano soltanto. Alcuni suggeriscono che quegli ululati potrebbero rappresentare un linguaggio, ma anche gli incantesimi non sono in grado di decifrarli. Tuttavia, comprendono l'Abissale.

  • Combattimento

Gli ululatori sono codardi e crudeli, e di conseguenza attaccano in gruppi. Preferiscono caricare le prede, correre via e poi caricare nuovamente.

Le armi naturali di un ululatore, come pure quelle che impugna, devono essere considerate di allineamento caotico e di allineamento malvagio allo scopo di superare la riduzione del danno.

Aculei (Str): Il collo dell'ululatore è irto di lunghi aculei. Quando morde, la creatura si agita molto e colpisce con 1d4 aculei. Un avversario colpito dall'attacco con gli aculei deve effettuare con successo un tiro salvezza sui Riflessi con CD 16 o essere trafitto da un aculeo. Gli aculei piantati infliggono una penalità di -1 ai tiri per colpire, ai tiri salvezza e alle prove per ogni aculeo. La CD a del tiro salvezza è basata sulla Destrezza. Un aculeo può essere rimosso in sicurezza con una prova di Guarire con CD 20; diversamente, togliere un aculeo infligge 1d6 danni extra.

Ululare (Str): Tutti gli esseri non esterni che ascoltano l'ululato per un'ora o più sono soggetti al suo effetto, anche se questo non va a vantaggio dell'ululatore durante un combattimento. Quanti sono in grado di sentire l'ululatore per un'ora devono effettuare con successo un tiro salvezza sulla Volontà con CD 12 o subire 1 danno alla Saggezza. La CD del tiro salvezza è basata sul Carisma. E necessario ripetere il tiro salvezza ad ogni ora di esposizione all'ululato. Si tratta di un effetto sonoro che influenza la mente.

  • Addestrare un ululatore

Spesso gli ululatori vengono usati come cavalcature o animali da soma dalle creature infernali di taglia Piccola e Media, come i quasit, gli orchi abissali o anche i succubi.

I demoni più grandi e potenti li usano come cani da caccia. Nonostante sia una bestia intelligente, un ululatore deve essere addestrato prima di poter trasportare un cavaliere in combattimento. Per essere addestrato, deve avere un atteggiamento amichevole nei confronti dell'addestratore (che può essere ottenuto con una prova superata di Diplomazia). Addestrare un ululatore amichevole richiede sei settimane di lavoro e una prova di Addestrare Animali con CD 25. Per cavalcare un ululatore è necessaria una sella esotica. Un ululatore può combattere mentre trasporta un cavaliere, ma il cavaliere non può attaccare anch'egli se non effettua con successo una prova di Cavalcare.

Capacità di trasporto: Un peso non superiore a 230 kg costituisce un carico leggero per un ululatore; 231-460 kg un carico medio; 461-690 kg un carico pesante. Un ululatore può trascinare 3.450 kg.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti