Yakide

Da Miniature Fantasy.

Umanoide mostruoso

Taglia: Grande

GS: 4

Allineamento: Generalmente neutrale malvagio

Iniziativa: +4

  • Difesa

Classe Armatura: 16 (-1 taglia, +7 naturale), contatto 9, colto alla sprovvista 16

Dadi Vita: 5d8+10 (32 pf)

Tiri salvezza: Temp +3, Rifl +4, Vol +6

Qualità speciali: Comandare genio, scurovisione 18 m, utilizzare bastoni

  • Attacco

Velocità: 9 m

Attacco: Bastone ferrato +9 in mischia 1d6+6 o falchion +8 in mischia 2d4+6/18-20

Attacco completo: Bastone ferrato +9 in mischia 1d6+6 o falchion +8 in mischia 2d4+6/18-20

Spazio/Portata: 3 m/3 m

Attacchi speciali: Fusione corporea

  • Statistiche

Caratteristiche: For 18, Des 11, Cos 15, Int 14, Sag 15, Car 14

Attacco base/Lotta:

Talenti: Arma Focalizzata (bastone ferrato), Attacco Poderoso, Iniziativa Migliorata

Abilità: Camuffare +10, Conoscenze (arcane) +10, Guarire +10, Utilizzare Oggetti Magici +10

Linguaggi: Comune

  • Ecologia

Ambiente: Qualsiasi montagna

Organizzazione: Solitario, coppia, mandria (3-12 più 1 capo di l°-5° livello e 1-2 schiavi umanoidi o giganti per ogni yakide) o tribù (11-20 più 1 capo di 5°-12° livello, 1- 2 sottotenenti di l°-5° livello, 1-2 schiavi umanoidi o giganti per ogni yakide e una forza di 10-40 schiavi combattenti)

Tesoro: Standard più bastone (vedi sotto)

Avanzamento: Per classe del personaggio

Modificatore di livello: +2

Gli yakidi sono yak umanoidi che camminano eretti sulle zampe posteriori, si vestono con abiti eleganti e si dilettano con la magia. Sono leggermente più piccoli dei minotauri, ma a parte una vaga somiglianza hanno ben poco in comune con queste creature. L'ispida pelliccia di solito è in ordine, e le corna spesso sono decorate con nappe o punte d'argento. I gioielli sono comuni, ed essi indossano eleganti abiti di lana e seta. Tutti gli yakidi adulti trasportano bastoni che spesso sono magici, e molti si armano anche con falchion. Gli yakidi vivono tra remoti picchi e vallate di montagna, inaccessibili a tutti tranne che ai viaggiatori ed esploratori più esperti. Gli yakidi parlano il Comune.

  • Combattimento

Molti yakidi usano i falchion o i bastoni, che siano o meno magici, in combattimento.

Fusione corporea (Mag): Una volta al giorno, uno yakide può fondere il proprio corpo con quello di un umanoide o gigante di taglia da Piccola a Grande. Tranne che per quanto qui indicato, questo potere funziona come un incantesimo giara magica intensificato al 9° livello (20° livello dell'incantatore; tiro salvezza sulla Volontà CD 21 nega). Per usare questa capacità, lo yakide deve toccare il bersaglio scelto per 20 minuti senza interruzioni (gli yakidi di solito legano le loro vittime mentre usano questa capacità). Alla fine di questo lasso di tempo, il bersaglio deve effettuare un tiro salvezza sulla Volontà per rimanere cosciente. In caso di tiro salvezza fallito, la mente dell'ospite diventa priva di sensi, e lo yakide ne assume il controllo. Non c'è una giara magica vera e propria: lo yakide fonde fisicamente il proprio corpo con il corpo della vittima senza l'uso di un recipiente intermedio. La fusione corporea dura fino a che non viene dissolta o interrotta. Il processo funziona solo su umani, elfi, nani, mezzorchi e qualsiasi creatura del tipo "gigante". Lo yakide condivide tutte le conoscenze, i ricordi, le abilità, i talenti e le capacità straordinarie della vittima, ma nessuna delle sue capacità magiche o soprannaturali. Lo yakide conserva tutte le proprie capacità magiche e soprannaturali. La fusione non diffonde un'aura magica (così che un incantesimo individuazione del magico non la rivela), ma un incantesimo visione del vero rivela le doppia natura della vittima. Se il corpo ospite viene ucciso, lo yakide muore con esso. Separare i due cadaveri la metà del tempo necessario alla fusione (10 minuti). L'ospite riprende conoscenza 1d6 minuti dopo che la separazione è stata completata. Solo personaggi che conoscono la vittima personalmente hanno la possibilità di capire che c'è qualcosa che non va, effettuando una prova di Osservare contrapposta alla prova di Camuffare dello yakide (che in questo caso rappresenta quanto bene lo yakide impersoni il suo ospite).

Comandare genio (Sop): Una volta al giorno, uno yakide può evocare e comandare uno janni di allineamento malvagio, ma non può mai avere più di uno janni sotto il suo controllo alla volta. Lo janni è uno schiavo costretto a servirlo fino alla seconda alba dopo l'evocazione. Gli yakidi sono particolarmente detestati da tutti i geni, ma per motivi persi nell'antichità, nessun genio può attaccare uno yakide. I geni a volte lavorano per ostacolare i piani degli yakidi o per distruggere le loro vite con altri metodi indiretti, ma anche questo viene fatto con molta cautela poiché i geni sanno che se contrastano troppo apertamente gli yakidi, le vite degli jann schiavizzati saranno ancora più dure e i loro compiti più onerosi.

Utilizzare bastoni (Str): Uno yakide può usare qualsiasi bastone magico. Questa capacità è simile all'abilità Utilizzare Oggetti Magici con la differenza che si applica solo ai bastoni magici e che gli yakidi non necessitano di una prova di abilità. La probabilità che un particolare yakide possieda un bastone magico è pari ai suoi Dadi Vita x 5%.

  • Società degli yakidi

Gli yakidi si insediano in vallate di montagna isolate, creando reami che sono protetti dai peggiori tra gli abusi della natura: paradisi di vegetazione rigogliosa e viva nel bel mezzo di spogli picchi coperti di neve. In questi nascondigli apparentemente idilliaci, gli yakidi governano sui loro sudditi umani, elfici o nanici con pugno di ferro. Gli yakidi, nonostante tutto il loro sapere e la loro cultura, sono padroni enormemente malvagi. Si interessano ai loro sventurati sudditi solo perché un servo vivo è meglio di uno morto, e perché mantenere in vita un servo è più facile che lavorare per proprio conto. Gli stranieri che si imbattono in una enclave di yakidi generalmente rimangono sorpresi e compiaciuti di trovare ciò che appare un mondo utopico nascosto nelle montagne, e gli yakidi fanno tutto ciò che è in loro potere per incoraggiare quell'immagine finché gli stranieri non possono essere disarmati e resi schiavi a loro volta. Le città sono composte da parecchie migliaia di yakidi più cinque o sei volte quel numero di servitori schiavizzati. Una città è circondata da enclave più piccole e avamposti tribali.

  • Personaggi yakidi

La classe preferita di uno yakide è lo stregone. Molti yakidi capi sono stregoni o stregoni/chierici. Gli yakidi chierici tendono a venerare divinità caotiche e malvagie e spesso hanno accesso i domini dell'Inganno e del Male. Il livello effettivo del personaggio (LEP) di un PG yakide è pari al suo livello di classe +7. Quindi, uno yakide stregone di 1° livello ha un LEP di 8 ed è l'equivalente di un personaggio di 8° livello.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti