Trasmutare roccia in fango

Da Miniature Fantasy.

Trasmutazione Terra

Livello: Drd 5, Str 5

Componenti: V, S, M/FD

Tempo di lancio: 1 azione standard

Raggio di azione: Medio (30 m + 3 m per livello)

Bersaglio, area, effetto: Fino a due cubi con spigolo di 3 m per livello (F)

Durata: Permanente; vedi testo

Tiro salvezza: Vedi testo

Resistenza agli incantesimi: No

Questo incantesimo trasforma qualsiasi tipo di roccia naturale, non scolpita e non lavorata in un eguale volume di fango.

Se l'incantesimo viene lanciato su un macigno, ad esempio, il macigno diventa una massa di fango che si disperde al suolo. La pietra magica non viene influenzata dall'incantesimo.

La profondità del fango creato non può superare i 3 metri.

Le creature incapaci di volare, levitare o allontanarsi in qualche modo dal fango affondano fino alla vita o fino al petto; la loro velocità viene ridotta a 1,5 metri e subiscono una penalità di -2 ai tiri per colpire e alla CA.

Sterpaglie lanciate nel fango possono essere d'aiuto alle creature che riescono ad arrampicarvisi in cima.

Le creature abbastanza grandi da camminare sul fondo della pozza di fango possono guadare l'area alla velocità di 1,5 metri.

Se trasmutare roccia in fango viene lanciato sul soffitto di una caverna o di un tunnel, il fango si riversa sul pavimento e si espande fino a formare una pozza della profondità di 1,5 metri.

Ad esempio, un incantatore di 10° livello può trasformare venti cubi con spigolo di 3 metri di roccia in fango.

Riversatosi sul pavimento, questa massa verrebbe a coprire un'area di quaranta quadrati con lato di 3 metri profondi 1,5 metri. il fango in caduta e la frana che ne segue infliggono 8d6 danni contundenti a chiunque si trovi direttamente sotto l'area, o danni dimezzati a chi supera un tiro salvezza sui Riflessi.

I castelli e i grandi edifici in pietra sono generalmente immuni agli effetti dell'incantesimo, in quanto trasmutare roccia in fango non funziona sulla pietra lavorata e non arriva abbastanza in profondità da poter nuocere alle fondamenta.

Tuttavia altri edifici più piccoli spesso poggiano su fondamenta abbastanza superficiali da poter essere danneggiate o perfino distrutte dagli effetti dell'incantesimo.

Il fango rimane finché non viene usato con successo un incantesimo dissolvi magie o trasmutare fango in roccia, che ripristina la sua sostanza, ma non necessariamente la sua forma.

L'evaporazione naturale trasforma il fango in detriti nel giro di alcuni giorni.

Il tempo preciso dipende dall'esposizione al sole, al vento e all'essiccazione naturale.

Componente materiale arcana: Argilla e acqua.

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti